UFFICIALE: Capo d'Orlando firma Nik Cochran [aggiornato]

Nik Cochran è un giocatore di Capo d’Orlando.
Nato a Vancouver (Canada) il 6 Maggio 1988, è un play maker di 191 cm per 85 kg, in possesso di passaporto britannico.
Prodotto di Davidson University, ha giocato 4 stagioni e 128 partite con i Wildcats, alla media di 8.6 punti, 2.6 assist e 2.2 rimbalzi a gara, con un’interessante statistica. Nelle quattro stagioni a Davidson ha tirato i tiri liberi con l’87.4% complessivo, risultando il secondo, nella storia dell’ateneo, in questa speciale classifica. Il primo, con l’87.6%, è tale Wardell Stephen Curry, attuale play maker dei Golden State Warriors, ad oggi la miglior squadra dell’NBA numeri alla mano.
Uscito dal college, Cochran non va in NBA, ma approda in Spagna, alla Joventut Badalona, dove gioca 31 partite e dove produce 4.1 punti e 1 assist di media.
Il ragazzo ha convinto la dirigenza orlandina dopo una settimana di prova, in cui si è distinto come un buonissimo play maker d’impostazione, molto abile nel giocare con e per la squadra. Per ora firma un contratto temporaneo, per permettere a Pecile il pieno recupero dal suo infortunio, ma non è da escludere che possa restare fino a Giugno.


 

Firmato Nik Cochran, contratto temporaneo

Orlandina Basket comunica di aver sottoscritto un contratto temporaneo con l’atleta Nik Cochran, playmaker canadese di passaporto britannico arrivato a Capo d’Orlando in settimana per sostenere un periodo di prova.

L’operazione è stata realizzata per permettere il pieno recupero dall’infortunio al muscolo adduttore di Andrea Pecile. La società, nel caso specifico, si è avvalsa della norma che prevede la possibilità di inserire un atleta di cittadinanza area FIBA Europe quando un componente del roster di cittadinanza italiana, che abbia giocato almeno dieci minuti di media in campionato, è infortunato.

Ufficio Stampa Orlandina Basket

Commenta
(Visited 85 times, 1 visits today)

About The Author