Ultima dell’anno a Napoli

Riga “Proviamo a fare un altro passo in avanti”

 

Neanche il tempo di riavvolgere il nastro e ripensare alla spettacolare vittoria contro Umbertide, che per la Convergenze Givova Battipaglia è nuovamente tempo di campionato.

 

Martedì sera, infatti, la serie A1 ritornerà in campo per l’ultima partita dell’anno, e per le Lady sarà un finale diverso da tutti gli altri: ore 20:30 palla a due al Pala Vesuvio contro le cugine della Saces Mapei Givova Napoli: “Ad inizio anno, vedendo i due roster, si poteva pensare ad una differenza di punti in classifica a favore delle partenopee, ma l’epilogo diverso fino a questo momento conta comunque poco. Entrambe abbiamo avuto delle difficoltà, ed entrambe allo stesso modo stiamo cercando di superarle” – queste stesse difficoltà che coach Massimo Riga prevede anche per la gara di domani – “Perché di fatto incontriamo una squadra che, viste le cinque straniere a disposizione, non ha un volto ben definitivo, di certo rispecchia in pieno il credo cestistico del suo allenatore. Ma più che alle avversarie, noi dobbiamo pensare al nostro percorso di crescita che sta avvenendo costantemente ed alla voglia di voler provare a disputare nel 2016 un altro tipo di campionato. Serenità, entusiasmo e piglio giusto, senza però dimenticare di provare a ridurre anche i soliti errori banali, saranno gli aspetti fondamentali per fare bene a Napoli”.

 

Sarà possibile seguire le Lady attraverso le frequenze di Radio Castelluccio (103.2) ed in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femminile.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author