Ultima giornata, arriva la prima sconfitta dell’Under 17 della Virtus Velletri

Pall. Palestrina – Virtus Velletri: 59-54

Forse il destino ci ha messo del suo, rimane il fatto che la Virtus Velletri non è riuscita per un soffio a completare senza sconfitte la stagione regolare nel torneo Under 17 regionale. Proprio all’ultimo impegno del girone di ritorno, i veliterni hanno dovuto segnare la prima sconfitta della stagione. Sul campo della Pallacanestro Palestrina la Virtus si era presentata in realtà in una formazione ampiamente rimaneggiata, colpa dei molteplici infortuni occorsi nelle ultime settimane a Marco Quaglia, Gian Marco Ruggeri e Alessio Colonelli. Assente, per il concomitante fondamentale impegno con la Serie C2, anche l’allenatore Massimo Mancini, sostituito egregiamente da Giampaolo Girelli.

Partita comunque combattuttisima fino alla fine, con un’ottima prestazione di tutti i ragazzi a cominciare da Maurizio Pennacchini, Giovanni Simonetti e Pierfrancesco Cilimato. Peccato l’arbitraggio non sia stato forse all’altezza della situazione, condizionando pesantemente il match come nel caso del capitano virtusino Lorenzo Marinelli, uscito per falli al secondo quarto così come Nastase, e il fallo tecnico assegnato alla panchina.

Condizioni che hanno lasciato coach Girelli con ben pochi giocatori sui quali fare affidamento, e nonostante gli sforzi di tutti alla fine erano i padroni di casa a confermarsi avanti nel punteggio. Si fermano così a 17 le vittorie del campionato regolare per la Virtus, che sarà a breve impegnata nella seconda fase FIP oltre a portare avanti l’impegno nel raggruppamento UISP.

Per qualsiasi approfondimento si ricorda di visitare il sito www.virtusvelletri.it o la pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author