Ultimi rinnovi: Brenda e Molinari diventano bandiere della Pallacanestro Palestrina

Manca ancora un tassello per completare la costruzione della squadra 2015-2016, ma arriva intanto l’ufficialità per due rinnovi molto attesi, gli ultimi due per cui rimaneva solo da sancire la certezza dell’accordo. Continueranno ad essere assi portanti della squadra arancio verde sia Dario Molinari che Daniele Brenda, i prenestini classe 1992 e 1993 che più di tutti vantano stagioni agonistiche con i nostri colori.

Dire Molinari vuol dire Palestrina, atleta che in questa stagione ha portato le sue qualità al servizio della Citysightseeing per la stupenda cavalcata in campionato, confermando i progressi degli ultimi anni e affermandosi nuovamente come uno dei migliori specialmente in fase difensiva al servizio di coach Lulli. Collante del gruppo ed equilibratore degli schemi del coach prenestino, ogni squadra avversaria deve fare i conti con la sua tenacia ed applicazione su ogni metro del parquet che ne fanno un ostacolo duro da superare. Combattente e motivatore, le sue capacità non si fermano nei quaranta minuti di gioco ma lo rendono anche anima dello spogliatoio e beniamino del pubblico, apprezzandolo ora anche per il suo lavoro come istruttore al servizio dei più giovani. Il suo nome viene poche volte accostato alle migliori valutazioni ma a conti fatti con lui in campo ogni allenatore che lo ha avuto ha potuto dormire sonni tranquilli. Quasi analogo il discorso per Brenda, di un anno più piccolo, ma praticamente compagno da sempre di Molinari. Due ruoli diversi ma per molti versi simili, per l’applicazione, la cura dei particolari, l’intelligenza tattica, la propensione a lottare oltre ogni immaginazione. Brenda è migliorato moltissimo poi anche in fase offensiva ed oggi risulta pericoloso sia dalla media sia dall’arco, non la sua specialità ma dove raccoglie percentuali interessanti. Ragazzo che non arriva ai due metri ma che svetta al primo posto per quanto concerne i rimbalzi, è lui il principe della specialità e sia in difesa che in attacco le sue lunghe braccia lo portano spesso a toccare la doppia cifra di carambole. I successi in ambito giovanile della Pallacanestro Palestrina riportano tra i protagonisti anche i nomi di Molinari e Brenda, oggi la storia continua e si arricchirà di un’altra pagina con i nomi di questi giovani prenestini.

Ed ora tutti a lavoro per perfezionare l’arrivo del lungo e dare ufficialmente il via alla nuova stagione.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author