Un altro risultato che allontana il Golfo dalla zona alta della classifica, vince il Bottegone

“Sono sempre molto arrabbiato per come abbiamo giocato. Sicuramente i nostri avversari ci hanno dato una lezione sull’intensità e l’umiltà con cui si dovrebbero giocare queste partite” dice Padovano, raggiunto al telefono nella mattinata post-gara, e continua: “Loro hanno dato l’anima mentre noi non abbiamo assolutamente giocato una buona partita. Negli avvii ci facciamo schiacciare e poi ci ritroviamo sempre a rincorrere gli avversari, con nervosismo e senza lucidità. Dovremmo cambiare il nostro approccio, ci servirebbe molta più umiltà e più impegno per arrivare a dare il 100%. Ora in classifica ci ritroviamo in un mucchio che lotta per i playoff e abbiamo perso due occasioni d’oro. Forse non ci meritavamo l’accesso sicuro ma ora dobbiamo riprenderci e dimostrare di voler entrare nelle prime 8 nella parte più difficile della stagione”.

Il primo quarto inizia in salita per Piombino, Toscano e Marconato realizzano un break in avvio per i padroni di casa. In 8 minuti il Golfo riesce a segnare solo 4 punti, tutti ad opera del play numero 32, Simone Bonfiglio. Due triple consecutive di Bianchi e Jovancic ci riportano provvisoriamente a distanza di sicurezza ma Bottegone è agguerrita, allunga ulteriormente e chiude la prima frazione sul 23-10.

Nel secondo periodo della partita il gap non si colma e dopo qualche minuto la squadra di Padovano arriva addirittura sul -17 e fa fatica ad arginare le iniziative dei pistoiesi, Toscano è sempre il migliore ber i giallobianchi e chiude il primo tempo a 15 punti. Il risultato all’intervallo lungo è 43-28 e ancora una volta i piombinesi si ritrovano a rincorrere in una partita che, sulla carta, li avrebbe visti favoriti.

Ripresa che vede il Golfo scendere bene in campo e trovare subito la strada giusta per la rimonta. Bonfiglio e Bianchi lanciano la squadra alla rincorsa e prima del’ultimo quarto il risultato è fissato sul 56-53.
Ultimi 10 minuti di gioco che non vedono Piombino sfruttare la giusta rincorsa presa e soffrono molto Maspero. Dopo 5 minuti però, da Giacomo Guerrieri, capitano dei gialloblù, arriva la tripla del pareggio sul 62-62. Due minuti di fuoco di Paci affossano un’altra volta i piombinesi e li fa sprofondare di nuovo a -10.
Nel finale di partita Bottegone riesce quasi a sprecare la gara. In un minuto Piombino rientra in corsa e dimostra, quindi, di essere all’altezza della gara, ma nel finale non riesce a chiudere in vantaggio. A 7 secondi dalla fine Bonfiglio si ritrova in lunetta sul a segnare il punto del -2 e la scelta è quella di sbagliare il secondo tiro libero per cercare un rimbalzo e un altro possesso. Malfatti conquista il rimbalzo e una palla contesa, la freccia del possesso alternato premia Piombino che si ritrova a due sole lunghezze dagli avversari con 4 secondi da giocare. Purtroppo la rimessa non riesce e la palla di Guerrieri, autore di una bella prestazione, non arriva a Bonfiglio che stava provando a smarcarsi. Pur avendo avuto l’opportunità di vincere, il 78-76 finale non lascia contenti i piombinesi.

IL TABELLINO

Valentina`s Bottegone – Solbat Basket Golfo Piombino 78-76 (23-10, 20-18, 13-25, 22-23)

Valentina`s Bottegone: Daniele Toscano 28 (8/16, 1/4), Alessio Paci 14 (2/6, 2/5), Simone Angelucci 10 (2/5, 2/2), Roberto Marconato 9 (1/2, 1/5), Milos Divac 8 (2/3, 1/6), Lorenzo Maspero 5 (0/2, 1/4), Leonardo Cipriani 4 (0/0, 0/1), Pietro Biagi 0 (0/0, 0/0), Mattia Lapini 0 (0/0, 0/0), Francesco Galli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 24 / 33 – Rimbalzi: 38 14 + 24 (Daniele Toscano 14) – Assist: 13 (Lorenzo Maspero 5)

Solbat Basket Golfo Piombino: Simone Bonfiglio 19 (6/10, 1/4), Camillo Bianchi 14 (4/6, 2/6), Giacomo Guerrieri 10 (3/5, 1/2), Alessio Iardella 10 (1/2, 1/1), Marko Jovancic 9 (1/3, 1/6), Marco Franceschini 6 (3/7, 0/1), Luca Malfatti 4 (0/2, 1/3), Riccardo Romano 2 (1/2, 0/2), Edoardo Pedroni 2 (1/2, 0/1), Michele Padovano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 18 – Rimbalzi: 36 13 + 23 (Giacomo Guerrieri 7) – Assist: 13 (Simone Bonfiglio 5)

Fonte: Ufficio stampa Golfo Piombino

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author