Un “guerriero” per la Virtus Cassino: Enzo Cena è la nuova ala grande rossoblù per la stagione agonistica 2017-18.

Era percepibile nell’aria, la voglia da parte della dirigenza rossoblù di puntellare il roster con un nuovo innesto nel reparto lunghi. Ed infatti, la conferma è arrivata: Enzo Damian Cena è il primo volto nuovo “senior” che vestirà la maglia delle “V” rossoblù nella stagione di Serie B Nazionale 2017-18.

Italo-argentino classe ’92 di 200 cm, nativo di Pozo del Molle (Cordoba), andrà a ricoprire lo spot di Ala/Centro, completando così, con Banach, Sergio e Bagnoli, gli “interni” che vestiranno la maglia della società della presidentessa Donatella Formisano la prossima stagione.

Voluto fortemente dal DS Leonardo Manzari, Cena è un giocatore che, nonostante la sua giovane età, è maturato tantissimo in questi ultimi anni in Italia, acquisendo una notevole consapevolezza nei suoi mezzi atletici, tecnici e tattici. Atleta con ottime abilità difensive, ha nei suoi tagli a canestro il suo vero marchio di fabbrica, sebbene Enzo abbia anche altre importanti qualità, come il tiro da oltre l’arco dei sei e settantacinque e il tiro dalla media. Fa, inoltre, del lavoro in palestra e della forza mentale, il suo punto di forza, ed allora la dirigenza e lo staff tecnico non hanno fatto fatica a puntare su di lui per ricoprire un ruolo così importante nel roster che difenderà i colori benedettini nell’annata 2017-18.

Enzo incomincia il suo percorso tra i “senior” a Canicattì(DNC) nell’annata 2011-12, dove mette a referto 16.5 ppg in 32 minuti di utilizzo, con il 55% da 2 e il 23% da 3, con 5.8 rimbalzi catturati e 2 assist; realizza il suo massimo stagionale nel match contro il basket Gela, nel quale realizza ben 30 punti. La stagione successiva, si trasferisce all’Ambrosia Bisceglie, al quale è legato per 3 anni.

Nel 2015-16 passa all’Allianz San Severo, con il quale conquista il primo posto in regular season e la sola eliminazione in semifinale play-off contro l’Amatori Pescara; mette a segno 6.32 ppg in 19 minuti, con il 44% da 2 ed il 29% da 3.

Nell’annata appena trascorsa, quella 2016-17, veste ancora la maglia giallonera, dove trascorre metà anno, per poi trasferirsi alla corte di coach Sorgentone, di nuovo a Bisceglie. Con la maglia dei Lions, raggiunge i playoff per l’accesso in A2, uscendo sconfitto con i suoi compagni, nella serie di semifinali con Palestrina. Nei playoff realizza in 28 minuti di utilizzo, 11 punti per gara, divenendo un assoluto trascinatore dei suoi, con il 60% da 2, il 32% da 3, l’88% ai tiri liberi, 4.9 rimbalzi catturati e 1.14 assist.

Nella stagione agonistica 2017-18, Enzo “il guerriero”, così soprannominato dai suoi precedenti tifosi, giocherà all’ombra dell’abbazia, e queste sono le sue prime parole da nuovo giocatore rossoblù: “Sono felice e contento di aver firmato in una societá ambiziosa e importante come Cassino! Sono sicuro che tutti insieme possiamo fare delle grandi cose e raggiungere il massimo traguardo a cui tutti aspiriamo. Abbiamo un pubblico caloroso e caldo che spero ci segua come sempre ha fatto la scorsa stagione. Sicuramente con la qualità del roster allestito dalla società, abbiamo la possibilità di toglierci delle soddisfazioni importanti, e se tutto lo staff e noi giocatori, remiamo tutti insieme nella stessa direzione, lasciando l’anima e il cuore in ogni partita e in ogni allenamento, sono certo che le nostre aspirazioni diventeranno realtà! Darò il 110% per la mia nuova maglia, come sempre ho fatto, e penso che questa mia scelta di approdare all’ombra dell’abbazia sia stata una decisione più che giusta, per raggiungere degli obiettivi ambiziosi e importanti. Saluto tutti i nostri tifosi e ci vediamo presto! Forza Virtus!”.

Ormai ci siamo quasi allora, il mercato della Virtus Cassino sta quasi per volgere al termine. Il DS Manzari, in un’intervista rilasciata in esclusiva nella giornata di sabato 22 luglio 2017 alla testata giornalistica online “TG24sport.it”, ha annunciato “fuochi d’artificio” per completare il roster che difenderà i colori benedettini la prossima stagione. Queste le parole del nostro DS: “Non posso rivelare i dettagli ma preannuncio che ci sarà un arrivo decisamente importante (oltre quello già concluso di Enzo Damian Cena, ndr), so che altre squadre si stanno muovendo con decisione ma la Virtus non sta di certo a guardare e metterà a segno un’operazione di alto profilo. Fra le nostre idee c’è anche quella di tesserare otto senior e tenerne fuori uno a rotazione ma tutto dipenderà anche dalle opportunità che troveremo sul mercato”.

Fonte: Uff. stampa Virtus Cassino

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author