Un lungo atipico per Ferrara: Michele Viscido dice di sì alla Hippo

Giovane, ma già con un bagaglio di esperienza importante anche lontano da Salerno. E’ l’identikit del nuovo acquisto della Hippo Basket Salerno, Michele Viscido. Classe ’93, ala forte in grado di dire la sua sia nel “pitturato” che dal perimetro, Viscido ha iniziato a giocare nel Basket Giffoni. Dopo un anno alla Pallacanestro Salerno(con cui ha affrontato il campionato Under 17 regionale), l’atleta giffonese è poi passato alla Polisportiva Battipagliese dove ha partecipato al campionato di Serie C (vinto dal team battipagliese) e ha continuato il percorso nelle giovanili (con Under 17 d’Eccelenza e Under 19 d’Eccellenza ). L’anno dopo Viscido ha potuto disputare il campionato di Serie C Nazionale (e quello di Under 19 d’Eccellenza) con la New Best Basket Brescia, per un’esperienza lontano da casa che gli è servita molto per crescere, anche come persona. Tornata alla Polisportiva Battipagliese, l’ala salernitana ha disputato il torneo di Serie C regionale ed ha raggiunto le finali Interzona con l’Under 19. Altra esperienza fuori dai confini campani l’anno seguente con il Baket Gavardo (in Serie D regionale Lombardia), quindi una stagione in forza al Basket Bellizzi (con i gialloblu ha disputato la Serie C Regionale ed ha raggiunto la finale play-off). Ora Michele Viscido è pronto per affrontare per la prima volta in carriera il campionato di Promozione con la canotta della Hippo.

– Manca pochissimo all’inizio del campionato, il countdown è partito. Quali sono le tue sensazioni alla vigilia del match con la Pol. Sorrento?

«Personalmente ho sensazioni molto buone – ha affermato Michele Viscido -. La squadra è ben coesa dentro e fuori dal campo, si è allenata costantemente e con tanta fiducia per affrontare con entusiasmo questa prima gara interna che coincide con l’inizio del campionato. Mi aspetto grande intensità e voglia di vincere ogni singola partita. Sarà dura ma cercheremo di dare tutto».

– Iniziare in casa potrebbe rappresentare un vantaggio, visto che avrete tanti amici pronti a fare il tifo per voi. E’ un’opportunità da sfruttare per iniziare col passo giusto

«Sicuramente avere il pubblico dalla nostra parte dalla prima ci dà un vantaggio enorme, non vogliamo deludere i tifosi granata perché sappiamo quanto la nostra gente è calorosa e tiene a sostenerci. Sfrutteremo al massimo questo e gli altri vantaggi che il parquet di casa ci darà!».

– Grazie alle tue doti fisiche e alle tue capacità tecniche puoi ricoprire più ruoli e, anche per questo, coach Ferrara ti ha dato molto spazio e fiducia nelle prime amichevoli. Il fatto di poter giocare sia nell’area che da esterno può essere considerato un tuo punto di forza?

«Certamente può essere considerato uno dei miei punti di forza – ha concluso Michele Viscido -. metterò la mia duttilità a disposizione di coach Ferrara e sarò pronto a colmare qualsiasi esigenza cestistica della squadra con tanta determinazione e voglia di vincere».

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author