Un super terzo quarto regala gara1 a Trento: Sassari soccombe 65-55

1°QUARTO: 7 la valutazione di Lydeka oltre che segnare 5 punti mette in apprensione l’intera difesa trentina subendo ben 4 falli oltre un eccellente lavoro in difesa. 4 i rimbalzi di Hogue di cui 3 offensivi, il centro under-size di Trento lotta come un leone e mette un’alta intensità fin da subito.  Punteggio 1°quarto: Trento 15 Sassari 16 

2°QUARTO: 13 le palle perse per Sassari nel 1°tempo di cui 8 nel 2°periodo, i sardi soffrono terribilmente la difesa super aggressiva disposta da coach Buscaglia, male anche da oltre l’arco 1/12 nonostante buoni tiri presi l’unico forzato da Bell è anche l’unico entrato. 9 gli assist di squadra per Trento sui 12 canestri, guida la classifica Craft che non segna ma smazza assist ai compagni con 4. Punteggio dopo il 2°quarto: Trento 27 Sassari 26

3°QUARTO: 5-0 il parziale firmato tutto Aron Craft in apertura di 2°tempo che da il massimo vantaggio(+8) ai trentini, sono 7 i punti del play nel quarto ed insieme a Gomes (16 punti) danno un spallata alla partita. Continuano i problemi offensivi per la Dinamo, 34 punti segnati solamente tante palle perse (16) e % molto basse da 3 punti (11% con 2/18) e Trento vola sul +18. Punteggio dopo il 3°quarto: Trento 52 Sassari 34

4°QUARTO: Negli ultimi dieci minuti la Dolomiti Energia Trento raggiunge il massimo vantaggio di 21 lunghezze e lo gestisce fino alla fine. 1 il giocatore in doppia cifra per i Sassari, David Bell, segno di tutti i problemi di attaccare la difesa trentina da parte della squadra di Pasquini. MVP: Hogue, partita totale per il 22 di Trento per tutti i 32′ minuti giocati, da sempre l’intensità giusta in entrambe le metà campo e chiude con 12 punti 8 rimbalzi 4 assist e 7 falli subiti che gli valgono una valutazione di 24.  Punteggio finale: Trento 65 Sassari 55

 

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.