UNA JUNIOR INCEROTTATA A BARCELLONA PER VINCERE

Domenica alle 18 (diretta LNP TV) torna il campionato: sfida contro il fanalino di coda dell’A2.

Dopo la sosta di Pasqua e lo scrimmage contro Bergamo, la Novipiù Casale si appresta ad intraprendere la trasferta siciliana con un solo obiettivo: vincere. Barcellona – Casale sarà infatti una sfida fondamentale per i rossoblu, per iniziare nel migliore dei modi l’ultimo mese di Regular Season e provare a risalire la classifica, lasciandosi alle spalle la zona calda. La settimana è stata nuovamente tribolata, con diversi e fastidiosi problemi fisici, ma il gruppo ha riaccolto Kyle Johnson, a sole due settimane dall’intervento chirurgico al tendine del dito indice della mano destra.

GLI AVVERSARI – La Briosa Barcellona si presenta alla gara di domenica in una situazione di netta emergenza, con sole 2 vittorie nelle ultime 10 partite e chance di raggiungere i playout ridotte al lumicino. A 4 giornate dal termine, i 6 punti (e doppio confronto a sfavore) che la dividono da Omegna trasformano la partita di domenica come l’ultima spiaggia per la formazione del Presidente Immacolato Bonina. Dopo l’esonero di coach Bartocci, a guidare la panchina siciliana c’è Francesco “Ciccio” Trimboli, vice allenatore ormai storico dei giallorossi. I riflettori sono puntati sul centro americano David Loubeau che segna 17.4 punti a partita con il 57% al tiro e che raccoglie 6.8 rimbalzi, sul tiratore Franco Migliori, 14.1 punti con il 40% dalla lunga distanza e il 71% ai liberi e sull’altro centro Francesco Pellegrino (11.5 punti, 55% al tiro da 2 e 8.7 rimbalzi), arrivato a stagione in corso. Completano il roster il playmaker Simone Centanni, 8.8 punti di media con il 30% al tiro da 3, l’80% ai liberi e 2.6 assist, l’altro playmaker Alessandro Maccaferri, l’ala Matteo Fallucca (8.6 punti, 32% da 3) e Corrado Bianconi.

PRECEDENTI – Sono 12 i precedenti tra le due squadre, con la Novipiù Casale che conduce per 9 vittorie a 3. Il primo scontro risale alla Stagione 2010/11, quando la Junior vinse sia la gara di andata in trasferta (69-90, Malaventura 22) che quella di ritorno al PalaFerraris (90-79, Hickman 20). La scorsa stagione la Novipiù ha nuovamente ottenuto la vittoria sia nella gara di andata in Sicilia per 61-64 (Marshall 16), che in quella casalinga (69-61, Tomassini 20). L’ultimo scontro risale al match di andata di questa stagione, quando la Junior, davanti al proprio pubblico, si impose 95-50 (Bray 18).

BORSINO JUNIOR – In settimana problemi per Bray (lieve distorsione alla caviglia), Tomassini (caviglia), Fall (caviglia), Martinoni (risentimento al polpaccio), Valentini (schiena) e Ruiu (influenza). Johnson ha ripreso gli allenamenti solo ieri, dopo l’intervento alla mano.

DICHIARAZIONI – Marco Ramondino –In questo momento, in cui la situazione fisica e di infortuni della squadra è drammatica, l’attenzione da parte di tutti dev’essere di reclutare le energie a livello individuale e come gruppo per sostenere l’impatto con una partita in trasferta e contro una squadra che è sì ultima in classifica, ma che ha sia nel suo modo di giocare che nei suoi interpreti la capacità per accendersi e fare dei parziali importanti. Barcellona è una squadra che magari in questo momento non ha i favori del pronostico, ma appunto per questo, può ribaltare qualsiasi previsione e soprattutto nelle partite casalinghe è una squadra che ha dimostrato di essere estremamente competitiva”.

 

Nicola Natali – “Barcellona per noi è una partita importantissima perché, se vogliamo ancora credere di lottare per entrare nei playoff, ovviamente questo è il primo step fondamentale. Come sempre per me sarà sempre una bella emozione giocare contro una squadra dove ho vissuto per un anno e mi sono trovato bene nonostante i problemi che abbiamo avuto sia come collettivo che quelli che ho avuto io singolarmente. Al di là di quest’emozione che proverò nei primi minuti, l’importante è essere consapevoli che questa è una partita fondamentale e bisogna approcciarla nel migliore dei modi”.

 

INFO UTILI – Si gioca domenica 3 aprile al PalaAlberti, con palla a due alle ore 18.00, arbitrano Cappello, Capozziello, Marota. La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma LNP TV. L’incontro sarà raccontato anche in diretta Web su Radio Van d’A, con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale).

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author