Una Magika a ranghi ridotti ottiene la quarta vittoria consecutiva

Continua la corsa della Magika che vince la quarta gara consecutiva battendo Stabia per 68-54. Un successo conquistato nonostante la truppa a disposizione di Coach Seletti fosse davvero a ranghi ridotti, per alcuni infortuni (Visconti e Franceschelli) e per la quasi concomitanza di un’importante gara Under18 che ha visto impegnate anche le giovani aggregate con la prima squadra (Furlani, Venturi, Zampiga). La gara era dedicata a Diabete Romagna Onlus, in vista della giornata mondiale del Diabete di domenica 15 novembre.

 

LA PARTITA

 

MAGIKA CASTEL SAN PIETRO TERME – BASKET STABIA 68-54

(Parziali: 22-13, 41-26, 51-38)
MAGIKA: Panella 9, Gianolla 11, Michelini, Capucci, Melandri, Franceschelli, Visconti, Brunetti 14, Pazzaglia 8, Santucci 20, Pieropan 6. All. Seletti

STABIA: Ortolani, De Rosa, D’Avolio 2, Carotenuto, Potolicchio 10, Gallo, Negri 12, Minervino 8, Brunelli 7, Vente 10. All. Belfiore.

 

La novità è la prima volta in quintetto per Cecilia Michelini, la costante è ancora una grande Mariella Santucci. Lella gioca un primo tempo spaziale: 15 punti segnati in tanti modi diversi, 3 assist, 5 falli subiti, il tutto in 13 minuti in campo. Le rotazioni sono molto corte e ci sono più minuti del solito per Capucci, Melandri e Michelini. Oltre a Santucci, anche Federica Brunetti è molto in palla, così come un’efficacissima Katerina Pazzaglia che entrata dalla panchina dimostra di essere in serata con 8 punti in 8 minuti prima di uscire dal campo anche lei per un problema fisico. Pazzaglia non rientrerà più in gioco nel corso della gara, complicando ulteriormente le rotazioni di Seletti. La Magika gioca un primo tempo molto incisivo, con grande ritmo e voglia, alla faccia dei problemi. Le maghette toccano anche il +20 già nel secondo quarto, prima di chiudere avanti di 15 all’intervallo. Sembra non ci sia storia alcuna per la gara; Stabia tuttavia non molla nel secondo tempo, prova a recuperare e rientra sino al -9. Soffriamo un secondo tempo molto grintoso di Negri in particolare, e un maggiore agonismo e aggressività difensiva delle ospiti. Riusciamo comunque a tenere la partita. Tra le giocatrici di maggiore impatto nel nostro secondo tempo c’è certamente Stella Panella, autrice di una tripla molto importante e della palla rubata sul +9 che ha fermato il recupero avversario dando a noi l’allungo finale.

 

IL COMMENTO DI PAOLO SELETTI

 

“Gara vinta facendo una gara di testa, stando sempre in fuga ma mai chiusa. Prosegue il nostro momento non fortunato dal punto di vista degli acciacchi, ma nel complesso una prova tutto sommato confortante e interessante dal punto di vista offensivo, con due quarti di livello ottimo e un secondo tempo in cui abbiamo giocato con quintetti troppo piccoli per essere veri, mai provati addirittura in allenamento. Un approccio difensivo non proprio dei nostri, con un po’ di sofferenza. Loro non hanno mollato mai per 40’ e sono sempre rimaste in partita mentalmente e fisicamente, oltre che dal profilo tecnico. Nel secondo tempo hanno aumentato la fisicità della loro difesa e sono state molto intense creandoci grossi problemi. Noi abbiamo probabilmente pensato che la pratica fosse archiviata all’intervallo e questa presunzione non possiamo ripeterla. Molto buona la prova di Santucci, di volume la prova di Gianolla, ottimo impatto offensivo di Pazzaglia prima di uscire e ancora positiva Panella.”

 

 

OSPITI DELLA SERATA

 

Entrambe le squadre hanno svolto il riscaldamento prepartita con la t-shirt di Diabete Romagna Onlus. Lo sport è sia prevenzione che parte della terapia riguardo al diabete, una patologia che spesso resta un po’ silenziosa. Sabato 14 e domenica 15 in tante piazze della Romagna ci saranno i volontari dell’associazione per fare informazione e raccogliere fondi per sostenere i tanti progetti attualmente in piedi.

 

Due gruppi di brave giovanissime ballerine della scuola di danza BBG Studio’s di Castel San Pietro Terme hanno intrattenuto il pubblico all’intervallo. Anche a loro un grande applauso!

 

PROSSIMA PARTITA

 

Si giocherà ancora al PalaFerrari di Castel San Pietro la prossima sfida di campionato di A2, nella quale la Magika affronterà Empoli. Palla a due alle ore 21, un altro match per il quale aspettiamo un grande pubblico in vista del derby contro il Progresso di sabato 28!

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author