Under 13: Sergio Torrico atleta del mese della Virtus Velletri

È Sergio Torrico, in forza all’Under 13, il giocatore del mese della Virtus Velletri per febbraio. Sì, la diffusione della notizia arriva con un po’ di ritardo, ma sono state settimane molto intense in casa gialloblu con play-off e seconda fase su più fronti. Protagonista, ancora una volta, il sondaggio online svolto sul sito www.virtusvelletri.it che ha eletto uno dei più giovani giocatori veliterni (almeno per la parte agonistica), vediamo quali sono le sensazioni – belle e brutte – di chi comincia ora il suo cammino nelle varie categorie.

Ciao Sergio l’anno sta terminando come giudichi la stagione finora? È stata una bella annata?

Anche se i risultati non sono stati sempre positivi comunque mi sono sempre divertito a giocare con i miei compagni.

Qual è la tua caratteristica all’interno della squadra? La difesa? L’attacco? Hai movimenti speciali?

Preferisco giocare in difesa ma ultimamente ho migliorato anche nella fase offensiva.

Raccontaci come ti prepari per una partita? Cosa fai di particolare prima di iniziare?

Prima di una partita non faccio nulla di particolare soprattutto perché quando ero più piccolo avevamo un rito prima delle partite e perdevamo sempre quando lo facevamo.

Che numero hai scelto ad inizio anno? Perché?

Ho scelto il numero 38 perché nella smorfia napoletana il 38 significa “le ‘mmazzate” (botte)…. scherzo non ha un significato preciso la scelta del numero.

Qual è la cosa più strana o divertente ti sia capitata in campo quest’anno?

Ricordo che una volta, in una partita, ho dovuto marcare un avversario molto più grosso di me e quindi non riuscivo a togliergli palla né a spostarlo.

Vuoi salutare e ringraziare qualcuno?

Ringrazio tutte le persone che mi hanno votato e quelli che mi hanno fatto votare, in particolare i miei compagni di squadra.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author