Under 15 Elite, la Virtus Velletri frenata dall’inesperienza

Virtus Velletri – Fonte Roma EUR: 45-50

Parziali: 10-14; 15-9; 11-9; 11-18

Virtus Velletri: Fazi, Zeverini 2, Rosati 3, Molieni 6, Pace 4, Capriglione 12, Di Caro 10, Acciaioli 6, Amicucci 2, Cirnu. All.re: Mancini

Fonte Roma Basket: Caboni 6, Russo 7, Paolucci 9, Garro, Sciarretta 1, Ischiboni, Cecconi 1, De Berardinis 15, Saggese, Cimino, Aimme, Maspero 11. All.re: Massacesi

 

Ancora una sconfitta amara per la Virtus Velletri nel campionato Under 15 Elite, questa volta in casa e contro il Fonte Roma Eur, formazione che da sempre è una specie di incubo per le squadre gialloblu. Partivano meglio gli ospiti, trascinati da De Berardinis fino al +4 dei primi dieci minuti, svantaggio recuperato dai veliterni già nella seconda frazione fino a chiudere a età gara avanti di 2 lunghezze. Il rientro dalla pausa lunga sembra rinforzare le possibilità dei gialloblu che si involano sul vantaggio massimo di +9, salvo poi vedersi recuperare nelle ultime azioni del parziale e presentarsi agli ultimi dieci minuti con solo 4 punti di vantaggio. Nonostante questo i ragazzi di coach Mancini sembravano gestire il match, rimanendo in vantaggio fino ai fatidici ultimi 3 minuti di gara, quando i romani raggiungevano prima il pareggio e poi il successo con un break positivo davvero notevole.

Sicuramente la Virtus meritava miglior sorte in questa partita e nell’intero girone, come dimostra questa ennesima sconfitta arrivata solo nel finale, dopo quella arrivata al Primo tempo supplementare e di un solo punto della scorsa settimana. In questo caso sicuramente l’inesperienza ha giocato la sua parte per i veliterni, che hanno condotto la gara salvo poi perdere contatto grazie a errori ai liberi, qualche palla persa di troppo e falli non indispensabili nel momento di raggiungimento del bonus. Comunque la crescita dei ragazzi c’è ed è di buon auspicio per il futuro.

 

 

Fabio Ciarla

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author