Undici innesti da Battipaglia alla corte di Di Capua: roster giovanissimo per la Carpedil Salerno

Il Salerno Basket ’92 ha chiuso un accordo con la PB63 Lady Battipaglia di prestito in doppio tesseramento di ben undici atlete, che andranno a comporre gran parte del roster delle granatine nel campionato di Serie A2 2015/16. Un gruppo giovanissimo, solo diciannove anni per le più “esperte”, ma di sicuro talento. L’operazione rientra in una più ampia sinergia firmata da settimane dai patron Somma e Rossini, volta a potenziare la linea verde.

Le giocatrici che vestiranno la casacca delle salernitane agli ordini di coach Di Capua sono Lucrezia Costa (’97, pivot), Dionea Di Donato (’96, play), Salimata Diop (’98, guardia), Francesca Fabbricini (‘99, pivot), Chiara Pastena (’99, play), Annalaura Patera (’98, ala), Luisa Rauti (’98, play), Francesca Russo (’96, guardia), Marilù Sapienza (’99, ala), Marzia Tagliamento (’96, ala) e Stefania Trimboli (’96 play/guardia). Molte di loro vantano anche convocazioni nelle nazionali giovanili e presenze in A1: tra le altre spiccano Tagliamento (25 gettoni e 558’ in A1 l’anno scorso con Battipaglia) e Trimboli (25 presenze e 507’ in massima serie tra Trieste e Battipaglia).

Il roster sarà completato dai volti già noti di Giorgia Assentato (’99), Sara Costabile (’97), Alessia De Mitri (’98), Roberta Dentamaro (’97) e Nunzia Pierro (’97), nelle file di Salerno fin dalla scorsa stagione. In particolare per Dentamaro si tratterà del quarto anno alla corte di patron Somma.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author