Unicusano Roma, Corbani: "Agrigento favorita, ma i pronostici non contano"

La presentazione di coach Corbani, alla vigilia dell’esordio in campionato.

«Stiamo bene, abbiamo fatto una preseason un po’ accorciata per le note vicende ma siamo arrivati comunque puntuali, senza aver dovuto accelerare eccessivamente nel programma tecnico. I ragazzi sono stati molto bravi e diligenti, perché hanno ascoltato tutte le istruzioni senza perdere mai tempo in palestra. Quindi siamo pronti, che vuol dire tanto e poco, perché siamo comunque una squadra giovane, magari un po’ acerba che cerca di mettere tutto quello che ha in questo momento, sicuramente un grande entusiasmo e voglia di partecipare insieme al pubblico alla prima di campionato che non vediamo l’ora che arrivi. Come tutti scrivono è una partita sicuramente difficile sulla carta, perché Agrigento è una delle favorite del nostro girone, ma con grande rispetto dei nostri avversari devo dire che la carta ha sempre un valore relativo. Sono i giocatori che vanno in campo, il come si amalgamano e come reagiscono alle difficoltà che arrivano immancabilmente in ogni partita; siamo molto curiosi di affrontare a viso aperto questa sfida difficile e di iniziare a confrontarci con il campionato, anche con Agrigento che è molto forte ma ben venga da subito».

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author