Unieuro Forlì, da Tortona arriva Davide Reati

Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 comunica di aver provveduto all’ingaggio del giocatore Davide Reati. Nato a Cernusco sul Naviglio il 16 settembre 1988, guardia-ala di 193 cm, Reati va così a rinforzare il reparto esterni della squadra.
Il giocatore è stato prelevato dal Derthona Basket, compagine della città di Tortona militante sempre in Serie A2 ma nel Girone Ovest, con la quale ha disputato questa prima parte di stagione a 8.6 punti di media in 25′ di impiego, rispettando la personalissima ‘fama’ di specialista nelle conclusioni dalla lunga distanza tirando col 40% da 3.
Prodotto del settore giovanile del Blu Basket Treviglio, proprio in maglia biancoblù ha speso ben sette stagioni della propria carriera tra il 2006 ed il 2013, guadagnandosi, nell’annata 2011/12, una chiamata da Varese in Serie A. Figliol prodigo di ritorno poi a Treviglio per un’ulteriore stagione in DNA Gold (15.5 in 34′), nell’estate del 2013 ha trovato l’accordo con la Scaligera Verona, rimanendo per due anni in riva all’Adige col ruolo designato di ‘sesto uomo’. Storia recente, infine, l’esperienza tra le fila di Tortona, dove lo scorso anno ha partecipato attivamente alla splendida stagione dei piemontesi (giunti al terzo posto in classifica ed eliminati poi al secondo turno dei playoff per mano della futura ‘trionfatrice’ Brescia) con 12.3 di media in 32′ di utilizzo (con un ragguardevole 41% dalla lunghissima distanza).
“Non vorrei si creassero troppe aspettative sul mio tiro da 3 punti – scherza Reati al primo contatto al Palafiera con la sua nuova squadra – anche se cercherò di dare il massimo per aiutare Forlì a risollevarsi. Vengo da un anno e mezzo a Tortona, il primo dei quali è stato davvero magico, nel secondo diciamo che le cose non hanno ingranato ed eccomi qua. Quando mi si è aperta la prospettiva di venire all’Unieuro? Pochissimi giorni fa, direi che è stata una trattativa-lampo”.
Commenta
(Visited 104 times, 1 visits today)

About The Author