Valentina's Bottegone: contro San Miniato in campo con l'orgoglio

Sfida delicatissima per la Valentina’s Camicette Bottegone che nella nona giornata di andata del girone A di Serie B sfida alle 21.15 al PalaCarrara la Blukart San Miniato in un derby che si preannuncia molto caldo soprattutto per la necessità dei gialloneri di portare a casa due punti fondamentali per la salvezza.

La squadra sarà al completo e si presenta all’appuntamento dopo una settimana delicata dal punto di vista mentale, con la società che ha fatto quadrato intorno a coach Valerio ed a tutti i giocatori per cercare di trovare gli stimoli giusti per uscire da questo momento complicato.

«Dobbiamo cercare una reazione immediata – dice il coach della Valentina’s Bottegone, Giuseppe Valerio – perché sappiamo quanto abbiamo faticato per portare in alto il nome di Bottegone in questi anni e lo dobbiamo tenere lì il più a lungo possibile per rispetto nostro, della società e dei tifosi che ci seguono. Di sicuro dovremo impegnarci ancora di più in campo, sapendo che troviamo un avversario come San Miniato che sta giocando molto bene ma oramai non bisogna più guardare a chi abbiamo di fronte ma a noi stessi».

Tutti quanti si aspettano una reazione forte, e di orgoglio, per riscattare il pesante passivo di Valsesia ed anche quelli rimediati nelle precedenti trasferte.

«C’è da mettere in campo tanta intensità – prosegue coach Valerio – e non ci dobbiamo demoralizzare alla prima avversità: è un campionato difficile la serie B di quest’anno, non ce lo aspettavamo nemmeno noi così, però ci dobbiamo adeguare perché non c’è tempo per stare lì a pensare. San Miniato è una squadra molto aggressiva, praticamente senza lunghi di ruolo però in difesa cambia sistematicamente su tutti i blocchi ed hanno un talento notevole e distribuito su più protagonisti».

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author