Valentina's Bottegone, contro Torino l'esordio in serie B

VALENTINA’S BOTTEGONE, CI SIAMO: CONTRO TORINO SCOCCA L’ORA DEL DEBUTTO IN SERIE B

Grande fermento, curiosità e voglia di far bene sono le sensazioni che animano la vigilia di Valentina’s Camicette Bottegone-Cus Torino, prima giornata di campionato nel girone A di Serie B ma, soprattutto, il debutto assoluto in una categoria così importante per la piccola realtà bottegonese.
Dopo le chiacchiere estive, le amichevoli pre-campionato e gli allenamenti duri e intensi, è arrivato il momento di scendere in campo per lottare per i due punti in palio. Si parte contro gli “universitari” torinesi, squadra ripescata in estate al posto di Montecatini e che vuole salvarsi sul campo stavolta.
Per Bottegone partenza in salita: in primis, perché della nuova categoria si conosce poco o niente (figuriamoci gli avversari); inoltre coach Valerio già in questo match è alle prese con le beghe da infermeria visto che dovrà rinunciare a Ianuale alle prese con un risentimento muscolare.

«E’ stata una settimana tranquilla al di là di questo problema di Ianuale – spiega il tecnico giallonero, Giuseppe Valerio – e ci apprestiamo a vivere questa avventura tutta da scoprire. C’è soprattutto curiosità per capire che tipo di basket troveremo in Serie B visto che le amichevoli pre-campionato ce lo hanno fatto capire fino ad un certo punto. Allo stesso modo, conosciamo molto poco di Torino in quanto squadra piena di giovani: solo per nome l’unico conosciuto è l’ex Pistoia Basket Francesco Tuci, così come c’è un allenatore importante come Arioli che ha vinto il campionato con Tortona».

Ufficio Stampa Valentina’s Bottegone

Saverio Melegari

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author