Valentina's Bottegone Domenica a Piombino

Si avvicina alla conclusione la lunghissima settimana della Valentina’s Camicette Bottegone che, dopo la pausa del campionato di Serie B, ritorna sul parquet per affrontare domenica pomeriggio alle 18 la trasferta al “PalaGolfo” contro il Basket Piombino, seconda giornata di ritorno.

Sarà il match di debutto per Roberto Russo sulla panchina giallonera e per lui ci sono sensazioni particolari dopo aver visto da vicino la squadra. Un roster che sarà ridotto all’osso dopo la partenza di Stefano Laudoni ed in attesa del sostituto che arriverà da lunedì in poi alla riapertura del mercato.

 

«Ho trovato grande disponibilità e voglia di lavorare – spiega il neo coach della Valentina’s, Roberto Russo – e, per questo motivo, mi preme sottolineare anche quanto fatto da chi mi ha preceduto sulla panchina di Bottegone perché il tutto è estremamente positivo. Io mi sono soltanto aggrappato a determinate situazioni per portarle avanti nel migliore dei modi. I ragazzi sono consapevoli del momento nel quale la squadra è però in vista di Piombino sono abbastanza fiducioso».

 

Squadra rognosa il Basket Golfo che, nel girone d’andata, espugnò il PalaCarrara grazie ad un match solido, la fantasia in regia di Venucci e le triple di Mario Gigena.

«A Piombino hanno speso molti soldi per allestire la squadra che hanno – commenta ancora Roberto Russo – il budget è di quelli importanti e sono reduci da un brutto incidente di percorso a Rimini. Questo mi fa pensare ad una partita estremamente difficile perché avranno voglia di riscattarsi. In più, sono molto profondi come panchina e c’è un mix giusto fra giovani ed esperti, tutte cose che ci potrebbero creare dei problemi ma con le quali dobbiamo convivere».

 

 

Ufficio Stampa Valentina’s Bottegone Basket

 

Saverio Melegari

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author