Valentina's Bottegone, domenica la grande sfida con Siena

ECCO LA GRANDE SFIDA: DOMENICA SERA ALLE 18 VALENTINA’S-MENS SANA SIENA

Un appuntamento con la storia per la nostra piccola società. Una partita di campionato di cartello visto che si sfidano prima contro seconda. Il piacere di avere come avversario una squadra che ha portato in alto il nome del basket italiano nell’ultimo decennio e non solo.

Possono essere questi gli ingredienti iniziali della sfida di domenica sera alle 18 al PalaCarrara (spostamento dovuto all’anticipo al sabato del match della Tesi Group) fra la Valentina’s Camicette Bottegone e la Gecom Siena, per tutti la nuova Mens Sana.

A Pistoia arriva la squadra più forte dell’intero campionato, che finora ha perso soltanto a Cecina, e con un roster da categoria superiore. Ma la “piccola” Valentina’s, seppur ancora priva di Fabio Cuccarese, vuole dire la propria in questo match e capire quella che è la propria condizione atletica e mentale dopo la sconfitta rimediata domenica scorsa contro Valsesia.

«L’aspetto fondamentale di questo match – spiega coach Beppe Valerio – indipendentemente dal risultato è quello di ritrovare la determinazione e la fame che ha contraddistinto le ultime due vittorie contro Piombino e Cecina. Di fronte a noi troviamo una corazzata e soltanto andando in campo con la mentalità giusta potremo farci valere. Non so se, e quanto, potrà incidere l’aspetto psicologico di giocare sicuramente di fronte ad un pubblico numeroso però ai ragazzi, ed a me, interessa riscattare l’opaca prova di Borgosesia e ce la metteremo tutta».

Lo spostamento del match alla domenica strizza l’occhio a chi vuol vedersi un po’ di basket ed altrettanta goliardia. Per l’occasione, infatti, sul fronte Bottegone sarà aperta la tribuna e la curva Pistoia (15 e 10 euro il costo dei biglietti, ingresso gratuito per gli under14) per quella che sarà la “Giornata Giallonera”, mentre i tifosi di Siena si accomoderanno nel settore ospiti: l’ultimo dato aggiornato parla di circa 200 biglietti venduti in prevendita al PalaSclavo ma molti lo acquisteranno nelle ultime ore ed altri direttamente al PalaCarrara.

«Non vogliamo partire battuti – prosegue il coach della Valentina’s Camicette – perché tutte le partite son da giocare, ci proveremo e poi vedremo quel che saremo stati in grado di fare. Siena è squadra estremamente duttile composta da giocatori che dovrebbero stare in campionati ben più prestigiosi della serie B: tutti possono tenere gli avversari in qualsiasi posizione e determinati nei giochi a 2 avranno sicuramente dei vantaggi. Mi preoccupa la loro fisicità, ma qualcosa di tattico proveremo ad attuarlo. Certo è che senza fame di vittoria e di voglia di sacrificarsi si va da poche parti».

Ufficio Stampa Valentina’s Bottegone

Saverio Melegari

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author