Valentina’s Bottegone, scontro salvezza fondamentale contro Livorno

Appuntamento decisivo per la stagione della Valentina’s Camicette Bottegone quello in programma sabato 30 gennaio alle 21.15 al PalaCarrara: arriva la CFG Don Bosco Livorno per la quarta giornata di ritorno del girone A di Serie B.

Un match fondamentale per capire quello che saranno i possibili obiettivi a breve termine di Bottegone. Livorno, infatti, viaggia con due punti di vantaggio sui gialloneri ed ha dalla sua anche il +10 dell’andata per quanto concerne la differenza canestri. Dopo i ko di Piombino e contro Santarcangelo, coach Roberto Russo si aspetta un nuovo passo avanti dei suoi ragazzi per cercare una vittoria che oramai manca da oltre un mese.

In dubbio fino all’ultimo la presenza di Stefano Cernivani che, già acciaccato sabato scorso, in settimana si è fatto di nuovo male alla caviglia.

 

«Il lavoro in palestra è stato produttivo – commenta il coach della Valentina’s, Roberto Russo – anche se il nuovo stop di Cernivani ci ha costretto a cambiare qualcosa: peccato perché ha sempre messo voglia ed entusiasmo in tutto quello che sta facendo. A livello di squadra, invece, dobbiamo trovare la giusta brillantezza per affrontare al meglio questa partita sapendo che bisogna vincere e basta, in qualsiasi modo. E dobbiamo prendere i 2 punti anche per la nostra testa, nonostante i ragazzi in palestra stiano facendo benissimo. Solo che, quando non vinci, nel momento che arrivano le difficoltà ci pensi un pochino di più alla classifica».

 

Livorno è squadra giovanissima e che viaggia sull’altalena, pronta a rifugiarsi nei punti e nei rimbalzi del totem Ravazzani, miglior rimbalzista del campionato e che in questa stagione in un singolo match è arrivato a prenderne addirittura 32.

 

«Il Don Bosco è una squadra con una sua idea di gioco – conclude coach Russo – giovane e che si allena sempre due volte al giorno: un po’ di risultati li stanno ottenendo però è logico che, come noi, hanno i loro difetti e dovremo essere ad interpretare al meglio la partita e battere su quei punti deboli che ci possono consentire di portare a casa i due punti».

 

 

Ufficio Stampa Valentina’s Bottegone

 

Saverio Melegari

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author