Valentina's ko a San Miniato

BLUKART SAN MINIATO – VALENTINA’S BOTTEGONE 74-56

 

SAN MINIATO: Stefanelli 18, Zita 6, Bartalucci, Bruno 4, Bertolini 19, Gaye Serigne 5, Rinaldi 6, Pagni 8, Di Noia 5. All.: Barsotti

BOTTEGONE: Giannini 11 (4/7, 0/4), Rossi 14 (7/8 da 2), Toppo 9 (2/8 da 2), Amerighi, Maspero (0/1 da 3), Fiorito 6 (0/2, 2/8), Divac 3 (1/1 da 3), Magini 5 (0/4, 1/4), Cernivani 8 (1/4, 1/2). All.: Capecchi

ARBITRI: Borrelli, Napolitano

PARZIALI: 21-18, 35-34, 53-40

 

Ancora una sconfitta esterna per la Valentina’s Camicette Bottegone nel girone A di Serie B. Stavolta i gialloneri cadono in casa della Blukart San Miniato per 74-56 al termine di un match dai due volti: grande equilibrio e voglia di non mollare un centimetro nel primo tempo, con Bottegone avanti anche di 6 punti, ripresa da dimenticare con i pisani che scappano via e diventano imprendibili.

Va detto anche che Bottegone è scesa in campo priva di capitan Roberto Marconato e di Celis Taflaj, entrambi alle prese con guai fisici, e quindi è stato mandato nei 10 Alessio Amerighi e sotto le plance Toppo e Rossi hanno dovuto giocare quasi sempre.

Nel secondo dei tre match con il vice di Roberto Russo, Alessandro Capecchi, in panchina, la Valentina’s parte a spron battuto ed al 3’ la tripla di Fiorito vale il 4-10 che poi diventa 8-14 con Fiorello Toppo nel pitturato. Da lì i padroni di casa costruiscono un parziale notevole con le triple Stefanelli, Bertolini ed anche Gaye che valgono il 21-18 al 10’.

L’ultimo vantaggio di Bottegone è con Rossi al 13’ sul 24-25 poi lentamente San Miniato prende il match in mano. La Valentina’s sbaglia tanto, e purtroppo non è più una novità, dalla lunetta, Giannini ha la mano freddissima da tre punti ed anche Fiorito lo imita. All’intervallo il divario è comunque limitato (-1 sul 35-34) ma la ripartenza è tremenda: tripla di Zita ed al 24’ è già 48-38, la Valentina’s sbaglia troppo e la tripla di Rinaldi chiude il terzo periodo sul 53-40.

Ancora Rinaldi dà l’accelerata in apertura di ultimo periodo sul 59-42 al 32’ e da lì in poi la Valentina’s non ha più la forza per reagire: Cernivani si mette in proprio per ricucire lo strappo arrivando fino al 67-56 ma lì Bottegone non segna più e San Miniato chiude con un parzialino di 7-0.

La classifica rimane immutata con la Valentina’s al terz’ultimo posto con 12 punti e Livorno sempre a +2. Adesso la Serie B osserva un turno di riposo ma non per Bottegone che sabato al PalaCarrara ospiterà la Gessi Valsesia nel recupero della 22° giornata.

 

 

Saverio Melegari

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author