Valentino Basket, contro Bari a caccia della vittoria

Per la Valentino Basket è giunta l’ora di fare bottino pieno.

L’appuntamento non è decisivo, ma si è vicini a definirlo tale. L’avversario è l’Adria Bari, formazione che chiude la graduatoria a quota 2.
Vero scontro diretto quindi per riprendere la corsa alla salvezza e tornare al successo, dopo la bella prova interna con Ostuni e la sconfitta nel derby a Martina.

Il roster barese confida nei due veterani De Bellis (play, ’77) e Delli Carri (ala, ’69), entrambi a 10 punti di media. Spicca l’individualità dell’americano ex Vieste Williams (centro, 16.5 punti e 10 rimbalzi ), e il quintetto si completa con capitan Albanese (guardia, 12) e il lungo Ambruoso (13.4), mentre dalla panchina danno man forte il play Loprieno e l’ala Bernardi.

I ragazzi di coach Gaetano Compagnone hanno lavorato con costanza lungo la settimana, e nella serata di giovedì hanno affrontato la Murgia Santeramo (Serie D), test utile per mantenere alta la concentrazione e verificare lo stato di forma della squadra. La dea bendata però gioca un altro brutto scherzo ai biancorossi: proprio in amichevole forte distorsione alla caviglia destra per Giuseppe Resta, indisponibile per la trasferta nel capoluogo. Gaudiano torna a disposizione, e siederà in panchina dopo aver svolto allenamenti differenziati.

La Valentino non deve guardare in faccia nessuno. I due punti urgono per la classifica e dare maggiore fiducia a un roster in cerca del miglior affiatamento, in vista delle gare da affrontare prima della sosta natalizia.

Palla a due al PalaBalestrazzi domenica 27 alle ore 18.30, arbitrano Balice di Molfetta (BA) e Paradiso di Santeramo in Colle (BA).

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author