Valle D'Itria Bk Martina, Lasorte: "Felice di aver ritrovato Terruli, il sostegno dei tifosi è indispensabile"

Tra i protagonisti del buon avvio di stagione della Valle D’itria Basket Martina c’è sicuramente il capitano Andrea Lasorte. Il classe ’93 martinese, dopo il ritorno alla base a distanza di 2 anni, si è fin da subito calato egregiamente nelle vesti di leader del giovane gruppo allenato da coach Domenico Terruli. Il playmaker della formazione arancio-blu è pronto a guidare i suoi compagni anche nell’ostica gara con la New Basket Mola di Vanni Laquintana: un match dal “sapore di rivincita” per la Valle D’itria Basket.

Ciao Andrea, che effetto fa tornare “a casa” da capitano?
<<Tornare a casa è già di per se un’emozione speciale, farlo da capitano ancor di più. Sono felice che la società mi abbia dato fiducia, affidandomi questo ruolo così importante.>>

Senti il peso di questa responsabilità?
<<Non ne sento il peso perché ho sempre lottato per i colori della mia città anche quando non avevo questa responsabilità.>>

Hai sempre pensato di poter rivestire la canotta blu-arancio?
<<Diciamo che sapevo sarebbe stata solo questione di tempo.>>

Come giudichi l’esperienza avuta negli ultimi 2 anni a Ceglie, dove hai conquistato da protagonista una promozione in Serie C?
<<L’esperienza a Ceglie è stata estremamente positiva e costruttiva. Ovviamente vincere ti permette di crescere molto sia sotto il profilo professionale che umano.>>

Dopo averti fatto esordire in prima squadra nel lontano 2008, sei contento di ritrovare Domenico Terruli in panchina?
<<Decisamente sì. Parlando con lui durante l’estate mi sono subito trovato d’accordo sulle ideologie e sul modo di intendere la pallacanestro e in più, conoscendolo già come allenatore, sapevo che una figura come la sua può portarti solo a migliorare.>>

Nonostante il roster della Valle D’itria sia completamente rinnovato il gruppo è già molto affiatato. La vostra compattezza può essere l’arma in più durante il corso del campionato?
<<Sicuramente è un aspetto a cui teniamo particolarmente e lo dimostra il legame che abbiamo creato all’interno dello spogliatoio.>>

Domenica arriva al Pala Wojtyla una delle 5 capoliste a punteggio pieno: la New Basket Mola. Si preannuncia un altro match intenso e difficile ma la vittoria d’esordio contro Ceglie, unita alla buona prestazione di Monopoli, vi ispira fiducia sul buon esito della contesa?
<<Non pensiamo al fatto che loro siano nel gruppo di testa, poiché siamo solamente alla 2° Giornata. Non mi piace fare pronostici ma posso affermare che in settimana abbiamo lavorato duro per preparare al meglio questa partita e siamo pronti a lottare su ogni singolo pallone per regalare un’altra soddisfazione al nostro pubblico. Proprio per questo sarà fondamentale l’apporto dei nostri tifosi, in grado sempre di trasmetterci energie extra.>>

Fonte: Ufficio stampa Valle D’Itria Basket Martina

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author