Valle D'itria Martina-Action Now! Monopoli 73-85, bella vittoria esterna per la squadra di Centrone

Ottimo successo esterno per l’Action Now!, che suda per 40 minuti ma alla fine doma un Martina Franca affamato di punti. Una gara che si preannunciava ricca di contenuti agonistici e che non ha deluso le attese dei tanti spettatori accorsi al Pala Wojtyla nonostante il freddo e lo shopping natalizio, con buona rappresentanza monopolitana. Esordio tra le fila biancazzurre dell’ultimo giocatore di cui si è arricchito il roster, il giovanissimo play del 1998 Vuk Lazic, tesserato in extremis venerdì ed autore di una prova davvero pregevole. Coach Centrone dovrà trovare alla svelta nuovi equilibri, ma l’impressione è che il ragazzo possa assicurare alla squadra quella regìa e gestione dei ritmi di cui spesso si è sentito il bisogno.

La gara iniziava con un poderoso allungo Action Now!, che con una partenza sprint (9 – 0) costringeva immediatamente coach Domenico Terruli a chiamare time – out. I padroni di casa rientravano subito in partita con un controbreak di 8 – 0 e da allora iniziava una battaglia senza esclusione di colpi, con un Martina che incredibilmente per i primi 20 minuti aveva percentuali molto migliori da 3 che da 2 punti. Monopoli rispondeva con i suoi alfieri Gibbs ed Hamilton, coadiuvati da un ispirato Matteo Annese, vero ago della bilancia della squadra. Alla fine ben 16 i punti dell’ala del ’95, con un sontuoso 4/6 da 3 che la dice lunga sul potenziale di un atleta dai margini di miglioramento ancora inesplorati.

Nella seconda metà dell’incontro l’Action Now! provava dei continui allunghi, subito rintuzzati dai padroni di casa, che ricorrevano ad alcune alchimie difensive per arginare Gibbs ma dovevano fare i conti con un gruppo stavolta molto compatto. Tuttavia nel finale i padroni di casa, incoraggiati dai loro sostenitori, riuscivano ad impattare e si facevano molto minacciosi. Serviva tutta l’energia di Liaci ed Hamilton, oltre a 2 giocate decisive di Annese e Lazic, per riportare la partita in direzione Actioin Now, con Stomeo che infilava la sua ormai consueta tripla “della staffa”.

Successo nel complesso meritato per i ragazzi di coach Centrone, sempre avanti nel punteggio. Nota di merito a Martina per non aver mai mollato, con l’ottimo Argento, Gray ed il neo – laureato Colnago (auguri e felicitazioni al neo dottore dall’Action Now! Monopoli) a tenere accesa la speranza fino all’ultimo. Il 2016 si chiuderà con l’ennesimo turno infrasettimanale, in programma giovedì 22 dicembre alla Melvin Jones, ove arriverà la temibilie Olimpica Cerignola. Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati, per salutare una squadra che non vuole smettere di stupire.

VALLE D’ITRIA MARTINA FRANCA – ACTION NOW! MONOPOLI 73 – 85

(21 – 25; 34 – 44; 56 – 60)

VALLE D’ITRIA MARTINA FRANCA: Larizza 4, Carmon – Okubo 13, Nwokoye 4, Lasorte 3, Gray 19, Colnago

20, Argento 10, Agrusta, Terruli e Lombardo n.e.. Coach: Terruli

ACTION NOW MONOPOLI: Stomeo 3, Gibbs 24, Liaci 6, Gentile, Annese 16, Calabretto 4, Barnaba, Mitrotti,

Hamilton 18, Lazic 14. All. Centrone

ARBITRI: Di Vittorio e Soldano

Comunicato a cura di Ufficio Stampa ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author