Valle D'itria Martina, coach Valentini: ''Derby così vorrei sempre giocarli''

La Valle D’itria Basket Martina prova a mettersi alle spalle il ko interno subìto contro l’Olimpica Cerignola, affrontando la difficile trasferta sul parquet della Cestistica Ostuni valevole per la 22° Giornata di campionato. Impegno proibitivo per i blu-arancio di Terruli, contro una avversario attualmente terzo in classifica a quota 30 punti e da sempre avversario di mille battaglie nei derby pugliesi degli ultimi anni. All’andata una delle partite più belle in stagione disputate dalla Valle D’itria al Pala Wojtyla e decisasi solo nei secondi finali a favore della Cestistica di coach Tanzarella. La speranza e l’obbiettivo in casa martinese è di riproporre una prestazione all’altezza della situazione, scendendo in campo senza partire battuti. Ne è consapevole tutto lo staff dirigenziale e tecnico, compreso quel Gianfranco Valentini protagonista in passato di tanti derby con le canotte di entrambe le squadre e oggi Dirigente Accompagnatore della società del Presidente Marcello Schiavone. “Domani affrontiamo una squadra di buon valore come dimostra il terzo posto in classifica, – afferma Valentini – in un bel derby che ricorda sfide epiche tra le due città. Per me poi quello tra Ostuni e Martina è da sempre un match speciale in quanto conservo un bel ricordo di Ostuni e i suoi tifosi, soprattutto dopo averci giocato per 1 anno al termine del quale centrammo la promozione in Serie B”.

Il momento della Valle D’itria non è certo dei più positivi, considerando il penultimo posto e i risultati altalenanti che non consentono di trovare quella serenità utile a scalare la classifica: “purtroppo non viviamo un momento positivo e la classifica non ci sorride affatto ma spero che i ragazzi possano sbloccarsi mentalmente e con una serie di vittorie ritrovare tranquillità, magari iniziando proprio dalla trasferta di domani”.

Pur con un presente da accompagnatore della Valle D’itria Martina, Gianfranco non perde occasione per continuare a divertirsi, calcando i parquet del Campionato di Promozione con la maglia dell’Amatori Basket Martina. “Premesso che partite di questo calibro vorrei sempre giocarle, non nascondo come da 2 anni mi diverta molto il ruolo di accompagnatore della prima squadra che permette di essere spesso a contatto con i ragazzi. Casualmente poi in questa stagione si è presentata anche l’occasione di ricalcare il campo nel campionato di Promozione e, vista la voglia di tornare a sudare per non rimanere il sabato a casa, d’accordo con lo staff dirigenziale e tecnico dell’Amatori Martina sono stato coinvolto in questa nuova avventura. D’altronde serviva un giocatore di esperienza che facesse da chioccia a una banda di..“pazzi” a cui voglio un gran bene”.

Palla a due alle 18:00 presso il Palasport di Ostuni (BR), in Viale Dello Sport. Arbitreranno la gara i sigg. Claudio Campanella di Santeramo in Colle (BA) e Giulio Di Vittorio di Ruvo di Puglia (BA).

 

fonte: Ufficio Stampa Valle D’itria Basket Martina

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author