Valomontone passa a Napoli 89-97

Non basta un grandissimo cuore alla squadra del Presidente Ruggiero, che deve arrendersi a Valmontone con il punteggio di 97-89.
Per Napoli era anche il giorno del ritorno al PalaBarbuto, ed i ragazzi di Coach Ponticiello hanno ripagato i propri tifosi dando il 110% in campo.
Una partita che i padroni di casa hanno comandato per tre quarti, cedendo agli ospiti solo nei 2 minuti finali.
Al Cuore Napoli Basket non basta una grande prova del partenopeo Mattia Mastroianni: 26 punti con il 56% dal campo.
La Virtus Valmontone invece si affida al duo Carrizo-Caceres, praticamente perfetta la loro partita: 82% al tiro complessivo per loro.
Prova eroica del capitano Maggio, che non doveva essere neanche della partita dopo l’infortunio di Cassino: 15 punti e 5 assist per lui.
Il dato che però sembra decidere sono i tiri liberi tentati: 13 quelli di Napoli, ben 29 quelli di Valmontone.
In questi casi diventa difficile vincere, anche perché 27 di quei 29 liberi tentati sono stati mandati a bersaglio.
Per gli azzurri c’è quindi il rammarico di essere arrivati al big match non al 100%, a causa degli infortuni (dovuti anche alle 3 partite in 6 giorni disputate) e di prendere atto di qualche fischio che nel finale poteva cambiare le sorti della partita.

Tabellini:
Napoli: Mastroianni 26, Barsanti 20, Maggio 15, Visnjic 13, Nikolic 13, Murolo 2, Rappoccio, Ronconi, Erra, Perrella.

Valmontone: Carrizo 24, Caceres 21, De Fabritiis 16, Bisconti 15, Guarino 14, Martino 4, Reali 3, Di Ianni, Saletti, Di Francesco.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author