Valtarese Basket: i risultati del fine settimana

Serie B

Le Ragazze della Roby Profumi punite dalle Reggiane in piena forma

REGGIANA GOURMET 59 – VALTARESE ROBY PROFUMI 37

Nella settima giornata del campionato femminile di serie B regionale di pallacanestro, l’ASD Basket Tricolore si impone nettamente fra le mura del palaBigi di Reggio Emilia contro una Valtarese che non ha voluto pensare alla vittoria, fin dal primo istante di partita. Le padrone di casa di coach Piatti hanno preso da subito in mano le redini del match, senza sentire un’adeguata reaziona da parte delle valtaresi, dimostrandosi una squadra in netta crescita; dopo un primo tempo di studio, le reggiane hanno aumentato il vantaggio, lasciando segnare solamente 5 punti alle ospiti parmigiane che vedevano così allontanarsi le possibilità di vittoria. Solamente a risultato acquisito nel finale, la Valtarese riusciva a diminuire il gap e rendere la sconfitta meno amara, con un atto d’orgoglio, comunque tardivo.

Valtarese: Meschi 10, Bogoievic, Montanari 4, Trevisan 1, Petrilli 8, Bozzi 1, Bazzani 9, Marchini 2, Leonardi, Mezzini 2, Fatadei, Ferrari. All. Scanzani.

Reggiana Gourmet: Oppo 2, Licia Corradini 6, Carapezzi, Gambetti 5, Accini 15, Pieracci, Denti 14, Bernini, Leila Corradini 4, Boiardi 2, Fedolfi 7, Strada 4. All. Piatti.

Arbitri: Gorzanelli di Vignola (Mo) e Casi di Reggio Emilia.

Parziali 23-13, 37-15, 51-18.

Serie PRO

Una vittoria storica, contro la prima della classe!

ARTARREDO 68 – CASTELLANA 58

Arriva la prima della classe al Pala Raschi, davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, con oltre 200 spettatori: e l’Artarredo, con grinta e determinazione, fa sua la partita. Come già visto più volte, la partenza per i ragazzi di coach Dellapina è sottotono, con tanti sprechi e palle perse; fortunatamente per i valtaresi, pure Castellana appare contratta e poco concentrata. Si chiude il primo quarto con la squadra ospite in vantaggio di due sole lunghezze. Artarredo, accende la grinta nel secondo quarto, e allunga. Giraud bomba, Marchini un continuo, Giacovazzo tripla e rimbalzi , Berni chiudono il tempo sul piu’ 10. Al ritorno in campo Markovic e compagni non riescono e riprendere in mano la partita, hanno di fronte i ragazzi di Dellapina determinati, ancora spreconi in alcuni momenti importanti, ma con una buona difesa: arginano l’esperienza di Coppetta e Fanaletti, mentre Coppini e Berni segnano con continuità . Sono ancora otto i punti di vantaggio al termine del terzo quarto per Oppo e compagni. L’ultimo quarto inizia con la Castellana che tenta il tutto per tutto, arrivando anche al meno tre: ma questa volta i giovani borgotaresi, senza ripetere errori di giovinezza delle ultime partite, sprecate nei secondi finali, non mollano e trascinati da uno scatenato Giraud , 12 i suoi punti nel solo ultimo quarto, tengono testa alla prima della classe. Chiudono l’incontro con una bella e meritata vittoria. Qualche polemica degli ospiti sulla condotta arbitrale: a loro discolpa, anche se non ce ne sarebbe nessun motivo, una partita difficile, giocata a ritmi altissimi, con qualche parola di troppo da parte di qualche giocatore che non voleva accettare la sconfitta sul campo.

Artarredo : Leonardi 0, Oppo 0, Berni 14, Gonzato 1, Giacovazzo 10, Giraud 20, Marchini 7, Finardi 2, Verti 4, Coppini 8, Zecchinato 2, Guri n.e., . Allenatore Dellapina.

Castellana : Coppetta 5, Merli 0, Eccher 4, Fanaletti 10, Markovic 10, Villa 4, Mazzocchi 8, Belli 9, Derba 8. Allenatore Diva

Arbitri, Piedimonti – Garrone .

Parziali: 13 – 15, 34 – 24, 48 – 40.

Serie Under 16 femminile

La VALTARESE UNDER 16 vince con merito il derby parmigiano

Basket Parma 66 – B.C. Valtarese 77

Prosegue, anche sul campo del Parma, l’imbattibilità delle ragazze di Scanzani nell’under 16. Dopo una partenza un po’ contratta, che porta le ragazze valtaresi sotto di ben otto punti è il coach Scanzani a chiedere il primo timeout, dopo 3’ di gioco; le bianco blu tornano sul parquet e iniziano la rincorsa con una splendida tripla di Gonzato, seguita da due canestri di Franceschini e Bozzi, quindi ancora una tripla, questa volta di Bozzi, che porta le Valtaresi in vantaggio; vantaggio che allungheranno e gli consentirà di concludere il primo quarto a +4.

Il secondo quarto, che si chiude con un vantaggio di +13, vede la Bozzi dettare ottimi ritmi di gioco e fulminei contropiede, con decise penetrazioni, unitamente ad una determinante Franceschini; quest’ultima porta a casa, al termine dell’incontro, ben 10 falli subiti sotto canestro realizzando il 70% dei tiri liberi conquistati. Il terzo e l’ultimo quarto vedono le ragazze di Scanzani contenere un Parma in continua progressione che, però, trova una difesa valtarese determinata nonostante qualche errore di troppo dovuto anche alla stanchezza. Buona la prestazione di Piscina che, dopo un primo quarto un po’ in sordina, ha giocato una partita sempre in crescendo, procurandosi anche alcuni importanti falli sotto canestro. Decisive in difesa, con i numerosi rimbalzi recuperati, Triani e Gonzato che innescavano fondamentali contropiede. Buona anche la prestazione difensiva di Tranchina che ha anche servito alcuni puntuali assist a Bozzi e Franceschini. Buono ed equilibrato l’arbitraggio.

Piscina 10, Franceschini 30, Bozzi 28, Ferrari G., Herrera, Ferrari V., Costa, Gonzato 9, Tranchina, Triani, Tranchina, Gila.

Arbitro: Martini Giulia di Parma; 2° Arbitro: Carone Andrea di Parma.

Parziali: 16-20, 33-46, 49-61

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author