Valtarese, vittoria contro Sant'Ilario

Valtarese Artarredo MG – CSI S’Ilario D’Enza 80 -70

Valtarese Artarredo MG: Berni 19, Giacovazzo 18, Verti 13, Coppini 10, Giraud 6, Marchini 5, Gonzato 4, Leonardi 3, Oppo 2, Baldi 0, Finardi 0, Guri 0

All. Dellapina – Perazzi

CSI S’Ilario D’Enza: D’Amore 24 (5 falli), Violi 18, Setti M. 10, Reverberi 6, Dotti 5 (5 falli), Micucci 5, Setti P. 2, Giannotti 0, Bigliardi 0 (5 falli), Rosi 0, Reggiani 0, Masini 0

All. Violi – Bertaccini.

Parziali Valtarese – S.Ilario: 16 -16; 42 – 32; 55 – 52; 80 – 70 (finale)

Arbitri: Cellai – Imperatore

Artarredo MG, il nuovo main sponsor della Valtarese Maschile, ha portato bene alla squadra di Borgotaro, impegnata contro un combattivo S.Ilario d’Enza: una prima partita vinta in casa, con uno sforzo corale, e contro un avversario da sempre ostico; lo stesso, che nella scorsa stagione, nelle stesse condizioni, aveva punito severamente la Vatarese, con un distacco di oltre trenta punti. Partita altalenante, fin troppo tesa, con tanti sbagli, in tutte e due le formazioni; a tratti fallosa, soprattutto nelle fasi finali, quando il risultato era ancora tutto da decidere, e quindi molto nervosa, con un sostanziale equilibrio. Nella Valtarese, ottime prove individuali di Berni, Giacovazzo, Verti e Coppini, che hanno saputo reagire alle sfuriate degli avversari, soprattutto con la massima pulizia di tiro al momento giusto, facendo così la differenza. Coach Dellapina molto attento nei cambi, ha movimentato la panchina nei momenti giusti, soprattutto a due minuti dal termine, quando le sorti della partita erano ancora apertissime; affrontando con giusto anticipo i possibili cedimenti emotivi, causati da qualche indecisione arbitrale, sicuramente in buona fede, frutto della fortissima tensione agonistica. D’Amore e Violi, del S. Ilario pienamente in partita, con dei buoni individuali, poco seguiti dalla squadra, sprecona a rimbalzo e sotto canestro. PalaRaschi delle grandi occasioni, con le tribune gremite.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author