Vanoli Cremona, Conti: "Il ritiro non è punitivo"

In vista del finale di stagione, la Vanoli Cremona ha deciso di andare in ritiro, due giorni prima di ogni partita. Il DG dei lombardi, Andrea Conti, ha spiegato la decisione a La Provincia di Cremona.

Non sono mai stato d’accordo sui ritiri punitivi. In questo modo potremo restare insieme un giorno di più e concentrarci sulle partite, perchè questa società crede nella salvezza“, sottolinea Conti.

Certi atteggiamenti, però, non possono essere tollerati. Da parte nostra non dormiamo la notte per trovare una soluzione; in campo poi serve grinta, non supponenza. Mancano quattro giornate e spero che all’ultima possa ancora decidersi tutto“, ha concluso Conti.

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author