Vanoli Cremona, Meo Sacchetti sulla sfida contro Reggio Emilia: "Dobbiamo avere più continuità nell'attenzione e nella fisicità messe in campo"

Coach Meo Sacchetti, ospite di Reale Mutua Assicurazioni di Cremona, partner della Vanoli Basket, presenta il recupero dell’incontro di campionato contro Reggio Emilia, in programma mercoledì sera al PalaBigi:

A questo punto della stagione è meglio giocare il più possibile poiché questo ti porta ad avere più concentrazione per la partita. Quando siamo stati fermi 15 giorni, non giocando la partita che recupereremo a Reggio Emilia, non è stata una cosa positiva perché non siamo riusciti a fare nemmeno un’amichevole. Preferisco certamente giocare ogni tre giorni.

Andiamo in trasferta a Reggio Emilia e questo è già di per se difficile. Andiamo a giocare contro una squadra che, anche se ha perso le ultime partite, ha dimostrato di crederci sempre e di saper recuperare anche passivi importanti. Questo dimostra che è una squadra ancora viva anche se ha un gap importante rispetto all’obiettivo play off e in più giocare in casa le da una spinta diversa.

Noi dobbiamo cercare di avere per tutta la partita quell’attenzione e quella fisicità che abbiamo fatto vedere a sprazzi contro Trento. Vediamo se abbiamo imparato qualcosa dalla sconfitta di domenica, se abbiamo imparato qualcosa dall’aver giocato contro una squadra fisica come Trento. Se è così, questo può farci fare un’ulteriore step in avanti”.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author