Virtus Bologna-Varese, Caja: "Dovremo fare del nostro meglio contro la squadra del momento"

Ecco le parole di coach Attilio Caja in vista di Segafredo Virtus Bologna-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

“La Virtus Bologna è la squadra del momento perché è imbattuta sia in campionato che in coppa. Non scopriamo oggi il valore della Segafredo e dei giocatori che la compongono che sono atleti di alto livello che coach Djordjevic, che a sua volta è stato un giocatore di caratura mondiale, sa come farli rendere al meglio. Un nome su tutti è quello di Milos Teodosic, il classico giocatore per cui vale la pena comprare il biglietto della partita; noi siamo privilegiati perché il biglietto non lo paghiamo ed inoltre saremo a bordocampo. Sarà un grande piacere ed un immenso stimolo giocare contro di lui e vedere da vicino quelle qualità che ha messo su tutti i parquet del mondo. Considerando che vicino a lui c’è Stefan Markovic, grande finalizzatore oltre che giocatore di squadra, dovremo provare a fare la nostra difesa migliore, prendendo comunque in considerazione anche tutti gli altri che vanno a comporre il roster. A cominciare da Gaines, che lo scorso anno a Cantù si è rivelato un ottimo giocatore capace di fare canestri in tanti modi, passando per Weems, ala di livello Eurolega pericolosa dal perimetro, e finendo con i centri Gamble, Hunter e Delia. Senza dimenticare gli italiani come Ricci e Baldi Rossi che hanno già dimostrato di essere pericolosi. Dovremo fare del nostro meglio rischiando qualcosa in qualche parte del campo e cercando di limitare la loro qualità. Sarebbe presuntuoso da parte nostra pensare di fermarli tutti, ma non per questo non proveremo a fare la nostra miglior prestazione difensiva”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.