Varese, confermata la fiducia a Caja. Bulgheroni: "Diamogli tempo"

La sconfitta all’esordio di Attilio Caja sulla panchina della Openjobmetis Varese, 60-73 in casa con la Reyer Venezia, non ha minato la fiducia della proprietà del club varesino nell’allenatore 55enne di Pavia. Antonio Bulgheroni, raggiunto dal quotidiano La Prealpina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Per uscire dai guai servono lavoro, pazienza, energia e fiducia, e anche un pò di fortuna” – dice Bulgheroni – “Sono certo che Attilio abbia le competenze giuste per trasmettere confidenza ai ragazzi ed aumentarne l’aggressività sia in attacco che in difesa. Certo, la cura non avrà effetti immediati. Però non ho dubbi sul fatto che il lavoro ci sarà, grazie alle doti in palestra del nuovo coach. Caja ha fatto bene in situazioni complicate e il compito che lo aspetta è bene o male lo stesso a quello già ben svolto due anni fa, sempre a Varese. Sono certo che i giocatori lo seguiranno, ma per vedere dei risultati servirà tempo“.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author