Varese è irreale, per Brescia non c'è scampo

Amara sconfitta per la Germani Basket Brescia, che naufraga sul parquet di un’Openjobmetis Varese pressoché perfetta che vince 100-72 e si conferma ancora una volta la squadra del momento. Consci del periodo attraversato dal quintetto di Attilio Caja, alla Leonessa sarebbe servito un altro tipo di approccio. Così non è stato, soprattutto per i meriti dei padroni di casa, che mettono le mani sulla partita sin dal 1’, chiudono il primo tempo con percentuali incredibili (oltre il 60% da due e da tre) e poi nella ripresa grazie a un sontuoso Avramovic (29 punti) completano il lavoro, conducendo in porto la quarta vittoria consecutiva. Per Brescia (Landry 20 punti, Michele Vitali 16), invece, matura la seconda sconfitta di seguito, che fa male soprattutto per il distacco sancito dalla sirena finale: capire che cosa è accaduto sul parquet varesino e correggere gli errori commessi dovrà essere il punto di partenza per affrontare con voglia e orgoglio la Final Eight di Coppa Italia, che venerdì prossimo la vedrà comunque protagonista a Firenze nel quarto di finale contro la Virtus Bologna.

ANDREA DIANA – “Varese ha confermato il suo momento di grande forma nonostante l’assenza di Wells e a loro vanno i miei complimenti per la prestazione offensiva e per la capacità che hanno avuto in difesa di chiuderci gli spazi. Stasera noi non siamo stati all’altezza, non siamo riusciti a pareggiare il loro livello di energia e di corsa e durante la partita non abbiamo mai preso ritmo e fiducia. È una prestazione di cui dovremo far tesoro, pensando agli errori che abbiamo commesso. Dobbiamo rialzarci subito, a partire dalla gara dei quarti di finale della Final Eight contro la Virtus Bologna, che affronteremo in una manifestazione alla quale ci siamo qualificati meritatamente e che ci dà subito l’occasione di riscattarci”.

OPENJOBMETIS VARESE-GERMANI BASKET BRESCIA 100-72 (29-18, 63-39, 84-56)
Openjobmetis Varese: Avramovic 29 (7/11, 4/8), Pelle 7 (1/1), Bergamaschi, Natali 6 (2/4 da tre), Vene 8 (2/3, 0/2), Parravicini 3 (1/1 da tre), Okoye 18 (1/3, 4/7), Tambone 2 (1/1, 0/1), Cain 7 (3/5), Ferrero 9 (2/2, 1/3), Larson (1/2, 3/6). All: Caja
Germani Basket Brescia: Moore 6 (3/8, 0/1), Hunt 8 (4/7), Mastellari (0/3 da tre), L. Vitali 6 (1/3, 0/3), Landry 20 (4/7, 4/8), Ortner 3 (1/3), Veronesi (0/1 da tre), M. Vitali 16 (4/7, 2/4), Moss 8 (1/1, 2/3), Sacchetti 5 (0/1, 1/4). All: Diana
Arbitri: Sahin, Sardella e Borgo
Note: Tiri da 2: Varese 18/28 (64%), Brescia 18/37 (49%) – Tiri da 3: Varese 15/32 (47%), Brescia 9/27 (33%) – Tiri liberi: Varese 19/21 (90%), Brescia 9/14 (64%) – Rimbalzi: Varese 46 (36 RD, 10 RO), Brescia 21 (16 RD, 5 RO)

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author