Pall. Varese, ufficiale la risoluzione del contratto di Jason Clark

Jason Clark non è più un giocatore della Pallacanestro Varese. In mattinata, la società lombarda ha diffuso il seguente comunicato:

Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica che nella giornata di oggi è stata firmata la risoluzione consensuale del contratto con Jason Clark.

La società biancorossa ha scelto di accogliere l’inaspettata richiesta del giocatore che, preoccupato dall’evolversi dello scenario epidemiologico nel nostro territorio, ha manifestato la volontà di raggiungere in America la moglie incinta e prossima al parto.

A Clark vanno i ringraziamenti per l’impegno profuso durante il periodo di permanenza con la maglia biancorossa e i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera“.

Come spiegato nella giornata di ieri da La Prealpina, a causa dell’evolversi della situazione del Covid-19 in Italia e con la moglie che dovrebbe partorire il prossimo 20 Marzo, Clark ha deciso di tornare subito negli States, in modo da evitare di perdersi la nascita del primogenito causa quarantena. Varese ha provato a convincere il giocatore a restare, ma alla fine ha dovuto acconsentire alla sua richiesta.

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.