Varese vince in Polonia mentre Venezia regola i finlandesi del Kataja, doppio successo per le italiane in Champions League

Sorridono entrambe le compagini italiane che ieri erano impegnate nel dodicesimo turno di Champions League visto che da un lato Varese ritorna al successo espugnando il difficile campo di Radom in Polonia (61-74) mentre dall’altro Venezia regola il Kataja, squadra finlandese, con il punteggio di 78-68 che vale ai veneti il primato nel girone B.

ROSA RADOM – OPENJOBMETIS VARESE 61-74 

(27-24, 44-41, 54-63)

Torna alla vittoria Varese dopo sette partite tra campionato e coppa senza successi, vittoria che non basterà a regalare ai biancorossi la qualificazione al turno successivo ma che tiene vive le speranze dei lombardi di centrare almeno il passaggio in Fiba Europe Cup. Dopo un inizio molto equilibrato la svolta della partita arriva nel secondo tempo quando grazie ad un parziale di 10-22 nel terzo quarto Varese mette la freccia e scava il solco decisivo che i polacchi non riusciranno più a colmare. Mattatore della serata Maynor, autore di 21 punti e dei canestri difatto decisivi nel momento in cui Varese ha messo le mani su questa partita.

OPENJOBMETIS VARESE: Johnson 7, Anosike 10, Maynor 21, Avramovic 4, Pelle 9, Bulleri, Cavaliero 8, Kangur 8, Canavesi, Ferrero 7

REYER VENEZIA-KATAJA BASKET 78-68

(20-24, 28-33, 52-53)

Vince e convince le Reyer che grazie al successo sui finlandesi del Kataja in un colpo solo si prende i due punti ed il primato nel girone B in attesa della partita del Le Mans. Gara più ostica del previsto per gli oro-granata che per gran parte della partita sono costretti ad inseguire gli ospiti entrati in campo molto decisi fin dall’inizio, la svolta arriva negli ultimi 10′ di partita quando Ejim prima e Bramos poi si sono caricati sulle spalle il peso offensivo dei padroni di casa regalando al pubblico del Taliercio un parziale di 14-2 negli ultimi 4′ che ha difatti chiuso le ostilità  in favore dei ragazzi di coach De Raffaele

REYER VENEZIA: Haynes 14, Hagins 1, Ejim 23, Pericc 11, Bramos 13, Visconti 3, Ress, Ortner 2, Criconia, Viggiano 3, McGee 8

 

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author