Virtus Bologna, presentata la squadra. Djordjevic: "Puntare al massimo in ogni competizione"

Piazza gremita nel pieno rispetto delle misure del distanziamento sociale. Questa sera tanti tifosi sono saliti in Trentino per salutare la Virtus Segafredo Bologna 20/21.

Dopo i saluti e il benvenuto da parte del sindaco di Folgaria Michael Rech, del presidente della Provincia Maurizio Fugatti e del Presidente APT Nicola Port, è salita sul palco la squadra al completo.

Presente anche l’amministratore delegato di Virtus Luca Baraldi che ha salutato e ringraziato tutti i presenti: Ringrazio il sindaco, il presidente della provincia e tutti quelli che stanno lavorando dietro le quinte durante il ritiro. Siamo in credito con la sorte per come è finita la passato stagione. Abbiamo seminato tanto senza poter raccogliere i frutti. Siamo una delle squadre più vincenti in Italia e in Europa. Ringrazio il Coach e tutto lo staff tecnico per il grande lavoro che stanno facendo con la squadra”.

Coach Djordjevic, acclamato dai tifosi presenti: “Bisogna puntare a dieci, puntare alle stelle. Abbiamo il dovere di puntare al massimo possibile in tutte le competizioni. Ringrazio lo staff e tutti i giocatori, che in campo danno l’ anima. Rispetto per tutti paura di nessuno.”

“Interrogati” dalla presentatrice della serata Abass e Ricci: “durante il lockdown abbiamo lavorato tanto.  Ci stiamo allenando duramente e stiamo aumentando l’ intensità giorno per giorno” – ha dichiarato il neo acquisto bianconero – . “La nostra caratteristica principale è che ci teniamo tanto – gli ha fatto seguito Ricci –  ognuno di noi non è stato mai fermo durante il lockdown.  Abbiamo voglia di competere e di tornare a giocare. Invito tutti quanti anche ad indossare le mascherine. Ringrazio tanto i nostri tifosi che qui a Folgaria, sbirciano da fuori il nostro allenamento e ci chiedono autografi. Vuol dire che stiamo tornando alla normalità e che stiamo tornando a fare il lavoro più bello del mondo”.

Al termine della serata, l’amministratore delegato Luca Baraldi ha consegnato una maglietta firmata da tutta la squadra e da Coach Djordjevic a Dan Peterson, come riconoscimento alla carriera e alle tante vittorie ottenute in bianconero.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.