Virtus Bologna, si sogna il colpaccio Milos Teodosic?

Da una parte abbiamo la Virtus Bologna, realtà storica e vittoriosa del nostro basket, impegnata nella corsa per un posto Playoff in campionato (attualmente a -2 dall’8° posto) e prossima a contendere ad Antwerp, Tenerife e Bamberg la Basketball Champions League, nelle Final Four di Anversa.

Dall’altra abbiamo uno dei più geniali play del basket europeo, il serbo Milos Teodosic. Il 32enne di Valjevo, dopo aver vinto tutto con il CSKA Mosca, ha deciso di tentare l’avventura Oltreoceano, accasandosi ai Los Angeles Clippers; l’anno e mezzo con la squadra di coach Rivers, però, non è stato esaltante e Teodosic è stato tagliato lo scorso 7 Febbraio. Anziché rispondere alle tante sirene giunte dal Vecchio Continente, il giocatore serbo ha deciso di fermarsi, in modo da preparare al meglio i Mondiali in Cina con la Serbia.

Vi starete chiedendo cosa c’entrano Teodosic e la Virtus Bologna. Ebbene, secondo Walter Fuochi de La Repubblica, la società felsinea avrebbe effettuato un primo sondaggio con l’entourage del giocatore, per capire una sua eventuale disponibilità in vista della prossima stagione. Chiaramente, nel caso non dovrebbe essere per nulla semplice convincere Teodosic, anche dal punto di vista economico; ma la Virtus pare voglia puntare sul grande rapporto che lega Milos con coach Djordjevic. Detto ciò, staremo a vedere se si tratti di semplice boutade oppure se qualcosa di vero, in fondo, ci sia sul serio.

Commenta
(Visited 238 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.