Velco Vicenza - Virtus Cagliari, pregara

Archiviata la sconfitta interna di sabato scorso contro Muggia e la partenza, in settimana di Giulia Melissari, la Virtus Cagliari si rituffa sul campionato, attesa, questo pomeriggio dalla trasferta in casa della vice-capolista Velco Vicenza. 

Davide contro Golia ovvero, una squadra lanciata verso i playoff promozione, contro un gruppo, quello cagliaritano che deve ritrovare la propria identità dopo alcune sconfitte che, se evitate, le avrebbero consentito di avvicinarsi all’Astro Cagliari e puntare decisamente ad entrare nel novero di quelle squadre che lotteranno per la promozione nella serie A1 della prossima stagione. 

Nulla è perduto, anche perché la Virtus ha dimostrato in passato di saper alzare la testa proprio nei momenti di difficoltà. 

Le virtussine affrontano, tra l’altro un gruppo caricato a mille dopo il successo esterno ottenuto in casa di Crema, formazione agganciata in classifica al secondo posto. Una posizione che, difficilmente, la compagine veneta vorrà abbandonare, anzi difenderà a tutti i costi evitando passi falsi. E la Virtus non si presenta a questa sfida come vittima sacrificale e farà di tutto, pur di rovinare i piani al Vicenza. I punti di forza della compagine allenata da Loris Barbiero sono Irene Pieropan, Clara Solè e l’ex Laura Benko. Inizio del match alle 16, arbitreranno i signori Francesco Meneghini di Thiene (VI) e Alberto Perocco di Ponzano Veneto (TV).

Ufficio Stampa Virtus Cagliari

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author