Venerdì il derby tra Nuova pallacanestro Ghemme e Novara

Tempo di derby in casa Ghemmese con una sfida che  ha i suoi albori nell’ormai tempo che fu, quando il BCN era sponsorizzato “Morganti Moquettes”  e quando a Ghemme, Pieralberto Milanesi, l’attuale coach gialloverde, faceva  canestro nella piccola palestra delle scuole medie. Di acqua sotto i ponti ne è chiaramente passata con il predominio territoriale che ha percorso più volte avanti e indietro la strada che porta verso la Valsesia. Ora le due compagini si trovano in serie D con obiettivi pressoché identici, anche se i novaresi di città tendono a sminuire le loro reali ambizioni. Una massiccia campagna estiva di rafforzamento ha infatti messo la squadra del presidente Filo in pole position, e solo una serie di concomitanti infortuni ha impedito a Facchin di disporre di tutti gli effettivi a propria disposizione per far capire di che pasta è fatto questo BCN. Sarà una partita con tanti ex a cominciare proprio da Lele Facchin che a Ghemme, dopo un anno e mezzo di permanenza sulle tavole del Palaponti, si è visto esonerare nonostante fosse primo in classifica in serie C2 (praticamente un record assoluto). Altri sono gli ex tra le file dei bianco blu a cominciare da Arziel Delle Fave con un passato recente a Ghemme, passando per Davide Dongiovanni, fino ad arrivare a Davide Tosello (probabilmente assente per infortunio) che vestì la casacca ghemmese nell’ultimo anno di C1.

Sfida importante, non solo per il campanilismo, ma per l’alta classifica. Ghemme infatti non può permettersi di far fuggire un Vercelli scatenato che sin qui ha collezionato 11 vittorie su altrettanti incontri disputati, e che venerdì sarà impegnato nel big match di giornata contro San Maurizio, che affianca in classifica proprio Sebastiani e soci.

I padroni di casa arrivano a quest’ultima giornata di campionato con il miglior attacco del torneo realizzando 79,81 punti di media partita mentre sono 71,5 quelli realizzati dai gaudenziani. Le due squadre hanno statistiche più similari per quanto riguarda la difesa con i gialloverdi, che subiscono 66 punti contro i 70 del Basket Club.

Tra le file ghemmesi si iscrive alla “Junjores list” anche Marco Manniello, infortunatosi al ginocchio nella gara con Trino di domenica scorsa.

Arbitreranno l’incontro, che andrà in scena venerdì 18, alle ore 21.15, la signora Sara  Peruzzo ed il signor Francesco Romeo di Torino.

Commenta
(Visited 84 times, 1 visits today)

About The Author