Venezia, Stone: "Dobbiamo ripartire dalla grinta messa contro Avellino"

l playmaker dell’Umana Reyer Julyan Stone in vista della Finale Scudetto con la Dolomiti Energia Trentino. Sabato 10 giugno ore 21.15 Gara1 al Taliercio (sold out), diretta tv su Rai Sport e Sky Sport.

“Giocare la Finale Scudetto è una grande emozione, ora però conta solo Gara1 e dovremo essere pronti a scendere in campo con una grande determinazione e voglia. Dovremo mettere in campo la stessa energia ed intensità della semifinale, la grinta che abbiamo messo in campo contro il talento di Avellino è la base da cui ripartire in questa storica finale. Trento gioca un’ottima pallacanestro basata su energia, difesa ed atletismo ed il nostro approccio fisico e mentale sarà determinante. Hanno un gioco corale che permette loro di avere sempre un protagonista diverso, per questo sarà importante essere tutti sulla stessa pagina e giocare la nostra pallacanestro.

Non credo che ci sia una favorita, entrambe sono grandi squadre: stiamo parlando della finale scudetto! Iniziando la serie in casa vogliamo sfruttare l’energia, l’elettricità e la carica del nostro pubblico: l’accoglienza che ci hanno riservato all’aeroporto al nostro ritorno da Avellino è stata fantastica e ci ha dato ancora più forza per preparare la finale”.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author