Verona, ufficiale la conferma di Tomassini: ridefinito il contratto

“Anche Giovanni Tomassini continuerà a vestire la maglia della Tezenis Verona. Il playmaker e la società gialloblù hanno ridefinito il contratto in essere, proseguendo così la propria avventura assieme.

“Tomassini ha dimostrato fermamente di voler rimanere con noi – ha commentato il General Manager, Alessandro Giuliani– nonostante l’interesse di formazioni dalla categoria superiore.. Ha vinto la volontà di andare avanti e dobbiamo ringraziare anche Giovanni per aver compreso il momento attuale. Lo scorso campionato, Giovanni, ha dimostrato tutta la sua determinazione completando un lungo percorso di riavvicinamento al campo, arrivando poi ad essere un punto di riferimento nel nostro finale di stagione. Proprio per questo abbiamo deciso di affidare a Giovanni la guida della squadra perché ha dimostrato di essere sempre più in crescita da un punto di vista fisico e di leadership”.

“Sono molto contento – ha aggiunto Giovanni Tomassini – non sono mai uscito dall’idea di essere un gialloblù. Abbiamo perfezionato il contratto dello scorso anno e sono molto contento dell’accordo. Personalmente sono stato contattato da qualche squadra di Serie A ma il mio obiettivo è sempre stato quello di rimanere a Verona, qui ho vissuto mesi importanti che sicuramente hanno lasciato il segno”.

Tomassini, nato a Cattolica il 31 maggio del 1988, nel suo primo anno con la Tezenis Verona ha collezionato 22 presenze con 7.2 punti e 2.7 assist per match”.

Fonte: ufficio stampa Scaligera Basket Verona

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.