Verona, la Scaligera tenta il doppio colpo: Maganza più Visconti

Verona, Visconti e Maganza sono ad un passo

La Tezenis Verona vuole fare le cose per bene. La società di Gianluigi Pedrollo, dopo una stagione chiusa ai playoff contro Ravenna, vuole puntare a migliorarsi. La squadra verrà rinforzata ulteriormente rispetto alla passata stagione e iniziano a trapelare i primi nomi per il futuro roster. In quest’ottica sono caldissimi i rumors riguardanti Riccardo Visconti e Marco Maganza.

Per quanto riguarda il primo, il giocatore dovrebbe arrivare in prestito da Venezia al termine della serie scudetto contro Trento. Il ragazzo ha trovato poco spazio in stagione giocando appena 8 gare; per lui dunque ora si profila una avventura in A2 per poter mostrare a tutti il suo valore meritandosi in futuro un altra chiamata dalla Reyer.

Verona inoltre è vicinissima alla firma di Maganza. Il centro classe 1991 in uscita da Jesi potrebbe firmare già in settimana per unirsi al roster della squadra di Luca Dalmonte. Per la Scaligera un giocatore di sicuro affidamento. Il pivot italiano infatti, nella sua ultima stagione con Jesi ( girone est di A2) ha viaggiato su 12.6 ppg e 8.9 rpg. La nuova Scaligera Verona inizia a prender forma; i tifosi sperano di potersi togliere qualche soddisfazione in più puntando, magari, a qualcosa di più di un secondo turno di playoff.

Commenta
(Visited 77 times, 1 visits today)

About The Author