Verso i play-off: Nuova Pallacanestro Ghemme riparte e sfida Eteila Aosta

Dopo la clamorosa, quanto mene nelle dimensioni, sconfitta in quel di Settimo, Ghemme ritrova il calore della propria casa per cercare di lasciarsi alle spalle un periodo decisamente no. Dopo la brillante vittoria contro la capolista Vercelli, e quando il cammino dei vignaioli sembrava tutto in discesa, la squadra di coach Milanesi è andata incontro ad un periodo di appannamento che ha minato le solide fondamenta sin qui costruite. In ottica play off, meglio adesso che dopo, direbbe Lapalisse, sicuramente però bisogna ritrovare quegli equilibri e quella forza mentale che aveva permesso alla squadra di volare verso il secondo posto in classifica con vista sul primo gradino del podio. Certo niente è compromesso però bisogna ripartire subito cercando di sfruttare la fase centrale del campionato, che sembrerebbe più agevole anche se l’avversaria di venerdì 5, l’Eteila Aosta, arriva galvanizzata da un buon periodo di forma che le ha permesso di allontanarsi in maniera decisa dalla zona retrocessione e di affacciarsi così alla soglia dei play off. La vittoria nel derby della Dora contro Montalto, ha evidenziato una squadra che ora si affida ad un gioco corale e non punta solo sulla stella Frassy, ala grande, dinamica e sempre pericolosa vicino al canestro. Buon momento di forma anche per Plati mentre l’altra bocca da fuoco aostana, Daniel Rossi, nell’ultima gara non è sceso in campo. Inutile dire che la squadra si aspetta anche il forte incitamento del pubblico ghemmese sempre presente e caloroso nei confronti dei gialloverdi. Qualche problemino per Sebastiani (risentimento muscolare durante il riscaldamento a Settimo) per il resto la formazione gialloverde dovrebbe recuperare anche i giovani Tartaglia e Martelli bloccati da un attacco influenzale la scorsa settimana.

 

Sabrina Marrano
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author