Vietato sbagliare contro Geas. Riga “Una domenica importante”

E’ arrivato il momento, quello nel quale non conta più pensare a cosa è stato ma è esclusivamente a quello che sarà. Perché c’è ancora tanto da fare, tanto da dire.

 

D’altronde “Ogni maledetta domenica si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da uomini”, così recitava uno strepitoso Al Pacino nel celebre film Ogni maledetta domenica. Perché se il risultato conta, e conterà ancor di più domenica alle 18:00 quando allo Zauli arriverà il Geas S.S. Giovanni, anche la prestazione avrà un peso specifico, specie in un periodo come questo per le Lady. Ora infatti è quel momento, quello nel quale bisognerà indossare nuovamente i panni che meglio hanno calzato negli ultimi anni alla Convergenze Givova Battipaglia di coach Riga: “Sarà una domenica importante, nella quale faremo di tutto per invertire il trend e regalare la prima gioia al nostro pubblicoafferma proprio il tecnico delle biancoarancio -. Ma sarà altrettanto fondamentale scendere in campo con quello spirito che ci ha sempre contraddistinto, perché da qui deve (ri)-cominciare tutto. Ultimamente, oltre al calendario non amico, anche gli infortuni non ci hanno aiutato. Ma ora servirà soltanto dare il massimo, sia le italiane che le straniere dovranno contribuire in egual modo per portare a casa i due punti e ritrovare ulteriore serenità”.

 

Tutte insieme pronte a lottare per un unico obiettivo contro una diretta concorrente: “Sarà la gara del nostro inizio di campionato, dobbiamo portare a casa la vittoria. Pur sapendo che il Geas può contare sulla qualità di Arturi, sull’ottimo uno contro uno di Brown e sull’esperienza di Mandache, nel pitturato invece con l’addio di Poston noi abbiamo maggiore fisicitàle parole di Riga sugli avversari -. Massimo rispetto, quindi, per chi in questo momento è davanti a noi in classifica, servirà una grande prova per smuovere invece la nostra di classifica ed iniziare così a tutti gli effetti la stagione”.

 

La gara dello Zauli sarà possibile seguirla sulle frequenze di Radio Castelluccio (103.2) o in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femminile.

 

Responsabile Comunicazione

Enrico Vitolo

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author