Vigilia di campionato in casa Agropoli, coach Finelli è deciso: "Con sacrificio e concentrazione vogliamo tornare assolutamente alla vittoria"

Vigilia di campionato in casa Agropoli dove i ragazzi di coach Finelli preparano l’ultima sfida dell’anno contro la Lighthouse Trapani in uno scontro fra “deluse” che si prospetta molto importante per entrambe le compagini, ecco le parole dell’allenatore dei cilentani e di Marco Contento, playmaker al suo primo anno ad Agropoli:

Alex Finelli (coach) – “Vogliamo ripartire dall’energia, dall’entusiasmo, dalla concretezza, dalla fiducia, che ci hanno consentito di giocare le migliori partite della stagione. Il gioco di Trapani si basa molto sui due loro marcatori, la guardia Mays ed il centro Renzi, senza dimenticare gente del calibro di Scott e tutto il nucleo italiano riconfermato in blocco dalla scorsa stagione che garantisce solidità ed esperienza. Per questo motivo, saranno necessari quaranta minuti di continuità, di sacrificio difensivo, di concentrazione e di qualità nelle scelte d’attacco”.

Marco Contento (giocatore) – “Abbiamo sul nostro cammino un’altra partita tosta, ma consapevoli e desiderosi di chiudere bene l’anno. Sappiamo che anche i nostri avversari non stanno vivendo un momento molto semplice e che verranno qui per vincere, ma da parte nostra dobbiamo dare subito la giusta impronta alla partita e vincere. Non importa come, se giocando bene o male, ma contro i siciliano vogliamo e dobbiamo assolutamente tornare alla vittoria”.

Note – Tutti a disposizione di coach Finelli.

Dove: PalaCilento, Torchiara (Sa)

Quando: giovedì 29 dicembre 2016, ore 19:00

Arbitri: Gianfranco Ciaglia di Caserta, Valerio Salustri di Roma e Paolo Lestingi di Anzio

Commenta
(Visited 69 times, 1 visits today)

About The Author