Vimark Cuneo: i risultati delle giovanili

Campionato Under 18 Elite Maschile

ACQUA S.BERNARDO CUNEO GRANDA BASKETBALL 66

A.DIL.O.A.S.I. LAURA VICUNA 44

Reduci da due inopinate sconfitte casalinghe, nella undicesima giornata del campionato under 18 maschile, la formazione della Granda Basket Acqua S.Bernardo affronta la delicata partita contro il Rivalta, che occupano la seconda piazza della classifica.

I cuneesi iniziano la gara con grande determinazione difendendo con grande aggressività e trasformando le tante palle recuperata in canestri.

Al termine del primo quarto il tabellone segna 15 a 8 per i padroni di casa con il capitano Bonino Leonardo sugli scudi grazie a due triple. Il secondo quarto prosegue sulla falsa riga del precedente, con i nostri atleti che chiudono tutte le vie a canestro agli avversari e attaccano con buona precisione.

Il primo tempo si conclude con un “ Ave Maria” lanciata dalla propria area da Matteo Maniscalco che rimbalza sul tabellone e si insacca nel canestro avversario dando il + 20 ai cuneesi ( 18 a 5 il parziale).

Nel terzo quarto gli atleti dell’Acqua S.Bernardo Granda basket hanno un calo di concentrazione che permette agli avversari di riavvicinarsi nel punteggio, ma nell’ultimo quarto ritrovano la verve di inizio partita e concludono con il punteggio finale di 66 a 44.

Con questo risultato i ragazzi di Cuneo raggiungono il Rivalta in classifica e grazie ai due scontri diretti vincenti trascorrono le feste Natalizie al secondo posto in classifica.

Parziali: 1° quarto 15 – 8; 2° quarto 33 – 13; 3° quarto 49 – 32; 4° quarto 66 – 44;

Tabellini: Bianchi Federico 3, Cravero Lorenzo, Pellegrino Andrea 3, Bonino Leonardo 15, Berardinelli Alessio 4, Bounami Amin, Colombero Mattia 4, Pellegrino Francesco 4, Maniscalco Matteo 3, Macario Simone 11, Gabriunas Matas 19.

 

Campionato Under 16 Femminile

Acqua S.Bernardo Cuneo Granda Basketball 44

A.S.D. G.S. Monviso 1979 28

Finalmente partita vera al Palasport Sportarea tra due squadre che stanno dominando il campionato Under 16, Cuneo parte subito più aggressiva imponendo il maggiore tasso tecnico e fisico prendendo subito il largo. Ciononostante Bra riesce a rientrare e a non perdere completamente contatto con le ragazze di Baldoni che alternandosi tutte sul parquet casalingo si impongono al termine con 16 punti di vantaggio. Buona prova collettiva delle ragazze che stanno visibilmente crescendo sia tecnicamente che con i risultati.

Tabellini.: Oggero 20, Chiapello 5, Arcuri 4, Sisto 6, Prunotto 2, Bruna 5, Dalmasso 2, Baldoni Ce, Cometto, Tomatis, Martini, Marro,.

 

U14 Elite

Cuneo Granda Basketball          65

PMS Basketball                            57

Parziali: 13-13; 14-13; 14-19; 24-12;

Tabellini: Rovera 2, Tallone 2, Mereta 17; Origlia 14; Lucia 15, Origlia 14, Castellino 15, Berardo, Bruschetta, Lauria n.e, Rosso n.e, Feliz Rosario n.e.

All. Marco Tempesta

Un 2015 epico per i 2002 di Cuneo Granda Basket che li ha visti trionfare nel campionato U13 Elite della scorsa stagione e con gli occhi puntati di tutta la regione hanno iniziato il campionato U14 Elite quest’anno continuando la striscia vincente fino allo scontro con la Crocetta dove in trasferta sono caduti a Novembre unica sconfitta di tutto l’anno solare compresi Torneo città di Cuneo e Eurocamp Cesenatico…un anno così non poteva concludersi se non con una sfida importante…a sportarea il 20 dicembre sono arrivati i canguri di PMS.

L’appuntamento è di quelli importanti infatti anche il pubblico con amici e compagni di altre squadre giovanili sono venuti a tifare e sostenere i ragazzi, che sanno di giocare con un pò di pressione perchè il nostro processo di crescita vede la distribuzione delle responsabilità su tutta la squadra e non solo su qualche singolo!!!

L’inizio è contratto gli errori in attacco sono tanti anche figli di scelte e letture sbagliate ma la difesa permette di tenere in equilibrio il match..pari alla fine del primo quarto…purtroppo anche il secondo periodo non vede migliorare le giocate offensive sempre troppo lente e prevedibili…mentre PMS capendo la giornata poco favorevole dei cuneesi prova a mettere il turbo prendendo un piccolo vantaggio di 4 punti per ben due volte, i biancoblù riescono sempre ricucire il piccolo strappo e addirittura chiudere sul +1 all’intervallo.

Artefici di questo galleggiamento Mereta, Tallone e Lucia…negli spogliatoi si prova a dare una sveglia e sterzata ma il terzo periodo vede i cuneesi incapaci di cambiare ritmo e i canguri vanno sul +4…

Le forze sembrano esaurire e le rotazioni non aiutano più di tanto sembra quasi segnata la partita…ma il discorso nell’ultimo periodo tra coach e ragazzi e di quelli che possono segnare una svolta o uno strappo andando a toccare corde delicate e sensibili…il risultato è sorprendente, Cuneo sfodera 10 minuti incredibili per intensità e attenzione difensiva che significa contropiedi e buone scelte offensive…la squadra a questo punto ci crede e dal -4 chiude a +8…tra gli applausi…

Una gran bella partita di basket giovanile brave le squadre a offrire un bello spettacolo!!!

Non tutti sono riusciti a dare il loro apporto in campo ma per far si che si raggiungano certi risultati vuol dire che in allenamento nessuno si risparmia e ci sarà il momento in cui si potrà diventare protagonisti anche in partita!!!

Bravissimi e GRAZIE per l’intenso anno che mi avete fatto vivere…ora rimane una cosa sola fare, rimanere affamati  e crescere….ripartendo nel 2016 dagli ultimi 10 minuti con PMS

Buon Natale a tutti firmato U14 atleti, staff e genitori

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author