Vince ancora la Mastria Vending Catanzaro contro Fondi

Vince ancora la Mastria Vending Catanzaro nella gara casalinga contro Fondi; dopo la battuta d’arresto nella trasferta in casa di Scauri, i giallorossi conquistano due punti importanti che, se visti in chiave classifica, posizionano la Mastria nella parte iniziale della graduatoria, segno questo non certo trascurabile e di assoluta sorpresa per gli addetti ai lavori. Ma i ragazzi allenati dal trio Pullano, Cattani, Chiarella soffrono, e non poco, anche in quest’ultima gara. Difendono a tutta grinta, come personalità e scelte tecniche impongono, ma non difendono come sanno e come devono, rendendo la vita, a tratti facile, agli avversari e rischiando grosso, sopratutto nel finale di gara. Tante, però, le buone cose viste in campo, anche da parte di chi, nelle prime partite aveva avuto ancora poco spazio. Volontà, talento e abnegazione che dovranno da qui alla fine camminare a braccetto con la giusta concertazione e quel umiltà che dovrà contraddistingue la personalità del roster giallorosso. Componenti, queste, che sono probabilmente venute a mancare negli ultimi quaranta minuti giocati. Come infatti affermato dal coach, Orlando Pullano – <<le ottime cose realizzate dai nostri ragazzi hanno dirottato il gruppo su una fase di rilassamento impossibile da concepire in questa delicata fase di campionato>>. <<Prendiamo con le pinze questi due punti, che muovono la classifica e assicurano un posto che non ci aspettavamo; continuiamo a lavorare, come abbiamo fatto fino a questo momento, con l’obiettivo di infondere ai nostri ragazzi grinta, orgoglio, energia e quella concertazione massima che non deve mai mancare>>. Domenica prossima, non a caso, la Mastria Vending Catanzaro sarà impegnata in casa della capolista del girone; il Napoli sarà il prossimo ostacolo da superare.

 

Mastria Vending Catanzaro – Fondi: 80 -76 

(23-19, 22-10, 18-21, 17-16)

Mastria Vending Catanzaro: Fratto n.e, Carpanzano 28, Calabretta 0, Naso 6, Latella 12, Abassi 6, Di Dio 11, Sereni 13, Infelise 4, Cossari.

Oasi di Kufra Fondi: Pietrosanto 14, Romano 11, Cappiello 2, Myers 16, Lilliu 23, Biordi 8, Di Marzo 2, Di Manno 0, Luzza 0.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author