Viola, arrivano le firme: ecco Marco Mordente

La Viola Basket comunica di avere siglato un accordo biennale con l’atleta Marco Mordente. “Si tratta senza ombra di dubbio” – ha dichiarato il Presidente Giusva Branca – “del più importante colpo di mercato neroarancio degli ultimi lustri. Arriva a Reggio una gloria del basket nazionale, a lungo capitano degli azzurri, ma ancora perfettamente integro e con una straordinaria voglia di dimostrare qualcosa, come testimoniato dal ruolo da protagonista svolto nella stagione scorsa nella massima serie” – prosegue il Presidente – “e il suo arrivo sullo Stretto va ben al di là dello straordinario valore aggiunto che conferisce alla squadra sul piano tecnico. Marco è stato a Reggio con la sua famiglia nei giorni scorsi” – continua Giusva Branca – “ed abbiamo parlato di tutto dandomi la possibilità di scoprire un uomo dagli altissimi valori etici e morali, fondamentali per sposare il nostro progetto di rilancio del basket, ma a questo punto dell’intero sport calabrese. Poi il general manager Condello” – conclude il Presidente – “ha messo in piedi la trattativa vera e propria che è risultata piuttosto complessa – e non per ragioni economiche sulle quali l’accordo è stato trovato quasi subito – dal momento che la volontà delle parti era di legarsi a tutto tondo e dunque anche attraverso l’immagine di Marco e della Viola. Trattativa, comunque, conclusasi positivamente e che  ci garantisce lo spessore, l’esperienza, l’immagine seria e pulita e il carisma di Marco Mordente”

MARCO MORDENTE
Ha compiuto 36 anni lo scorso mese di gennaio e con la maglia della Viola disputerà la sua ventesima stagione, fin qui tutte nella massima serie. Ha vestito, tra le altre, le maglie di Milano, Treviso, Siena, Roma, Caserta. Ha vinto titolo italiano, Coppa Italia e supercoppa, è stato a lungo Capitano della Nazionale italia, con la cui maglia – vestita 127 volte – ha conquistato la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo.

 

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author