Viola Reggio Calabria, la situazione del palasport

VIOLA BASKET: “PER PALASPORT ORA SI ATTENDE SOLO COMMISSIONE”

Si diffonde il seguente comunicato della società Viola Basket, in merito alla situazione del Palasport. 

“Il Comune di Reggio Calabria ci ha comunicato che, a fronte di una evidente accelerazione delle procedure necessarie, i lavori e le pratiche relative alla fruibilità del Palacalafiore sono terminati.

Sono state prodotte tutte le documentazioni necessarie ed è stato completato a regola d’arte l’iter burocratico, con annessa richiesta di convocazione della Commissione mista che dovrà pronunciarsi definitivamente sull’agibilità definitiva dell’impianto.

Con grande sensibilità S.E. il Prefetto ha ritenuto di convocare la Commissione stessa con la massima urgenza nel pomeriggio di venerdi 21; da parte nostra auspichiamo che – ove sussistano nella documentazione prodotta le condizioni e i requisiti di legge – la medesima sensibilità, lo stesso senso di responsabilità, volti al massimo snellimento delle procedure necessarie per l’espletamento delle attività in capo alla Commissione medesima, siano palesate da tutti gli attori che la compongono.

Tutto ciò al fine di poter, dopo quasi 3 anni di immobilismo che hanno ancora una volta caratterizzato in negativo la Città di Reggio Calabria, rientrare già domenica 23 novembre nella casa dello sport reggino; quel palasport che la stessa FIP e Lega Pallacanestro considerano un gioiello su scala europea e ci spingono con forza ad utilizzare al più presto per garantire sviluppo all’intero movimento.

La Viola, la pallacanestro italiana, la Città di Reggio attendono con fiducia che chi, adesso, ha in mano l’ultimo tiro di questa infinita partita, sia consapevole della grande responsabilità che si assume con esso”.

Ufficio Stampa Viola Basket

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author