Viola Reggio Calabria–Orsi Derthona 68-78, la squadra di coach Cavina consolida il 2° posto

Viola Reggio Calabria – Orsi Derthona 68-78
(14-15, 26-32, 44-57)
Reggio Calabria: Taflaj, Gilbert 5, Caroti 4, Fabi 11, Baldassarre 3, Rossato 7, Guariglia 2, Pandolfi ne, Voskuil 36, Caruso ne, Marulli, Babilodze. All. Paternoster
Derthona: Greene IV 18, Cosey 23, Alviti, Ricci 12, Sanna 3, Taverna, Conti, Mascherpa 5, Garri 15, Cucci 2. All. Cavina
Arbitri: Capotorto di Roma, Pepponi di Spello (PG), Capozziello di Brindisi.
Note: T2: Rc 11/27, De 20/37; T3: Rc 13/31, De 8/23; Tl: Rc 7/11, De 14/21.

Successo pesante per il Derthona, che espugna alla distanza il PalaCalafiore di Reggio Calabria (68-78) al termine di una autentica battaglia, che i Leoni hanno conquistato minuto dopo minuto grazie ad una difesa attenta e continua, che ha tolto aria alla manovra dei padroni di casa.
Dopo un primo quarto equilibrato, nel quale alle iniziative di Garri ha fatto eco un Voskuil particolarmente ispirato (10 punti nei primi 10’), per il 14-15 Derthona della prima sirena, sono i bianconeri a mettere la freccia nei secondi dieci minuti, sfruttando la buona difesa sulla pericolosa transizione dei padroni di casa e nonostante la non eccelsa mira dalla distanza (2/14 nel 26-32 al 20’).
La pausa lunga permette ai bianconeri di aggiustare la mira da tre punti (5/7 tra il 20’ ed il 30’): il Derthona tocca così la doppia cifra di vantaggio con il canestro pesante di Greene (32-42 al 24’), ed allunga sulle due triple quasi consecutive di Luca Garri, per il 44-57 del 30’. La Viola resta in scia, trascinata da un indemoniato Voskuil (quattro triple nel terzo quarto, altrettante nel quarto periodo), ma non riesce a colmare il divario. Nel quarto finale si alza l’intensità della contesa: si gioca anche sui nervi, ma il Derthona non si scompone e, possesso dopo possesso, ha il grande merito di mantenere il controllo della partita e di condurre la partita in porto senza mai subire il rientro dei padroni di casa.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Derthona Basket

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author